Ecco le ultime 5 partite pazzesche in serie A che sono terminate 4 – 4


Pubblicato il: 20-12-2021 12:14

Il 4 – 4 non solo è sempre un evento spettacolare degno di una partita di calcio carica di gol e densa di emozioni ma nelle quote scommesse calcio oggi è anche il risultato esatto più alto, quotato fra 150 e 250, proprio perché difficilissimo da indovinare e quasi impossibile che si verifichi. Prima del 4 – 4 fra Lazio e Udinese del 2 dicembre 2021 sono passati quasi 10 anni e l’ultimo palindromo a trazione over 3,5 per squadra risaliva all’inizio del 2012, a quel tempo furono Palermo e Inter a offrire questo spettacolo. Sono tantissimi i risultati pazzeschi che si sono verificati nella storia della Serie A, ecco gli ultimi cinque 4 – 4.

Lazio – Udinese 4 – 4 (dicembre 2021)

Sfida accesissima con due espulsi, uno per parte, il primo tempo termina 1 – 3 per l’Udinese con doppietta di Beto e gol di Molina. Nel secondo tempo la Lazio si scatena e rimonta concludendo questa parte di gara 3 – 1. Risultato finale 4 – 4 quotato fra 200 e 250 dalle piattaforme di scommesse online come Betfair.

Inter – Palermo 4 – 4 (2012)

Siamo a cavallo fra gennaio e febbraio per uno dei tabellini più entusiasmanti degli ultimi anni, una partita pirotecnica in cui il Principe Milito segna ben 4 gol, Miccoli fa una tripletta e Mantovani apre le marcature per uno dei risultati esatti più belli della Serie A.

Milan – Udinese 4 – 4 (2011)

Non poteva mancare in un risultato così straordinario il campione svedese Zlatan “Dio” Ibrahimovic. Siamo nel 2011, i Rossoneri si preparano a vincere il loro ultimo scudetto con Allegri in panchina, a quanto pare in quel periodo l’allenatore livornese era molto lontano dalle vittorie a corto muso, nel tabellino finiscono Di Natale (doppietta), Pato (doppietta), Sanchez, Benatia, Denis e Ibrahimovic che allo scadere pareggia i conti.

Torino – Parma 4 – 4 (febbraio 2008)

Gli appassionati ricorderanno sicuramente questa partita in cui il Toro va in vantaggio e poi subisce 4 gol in soli 13 minuti. La gara sembra ormai conclusa ma il Toro si fa avanti con Di Michele e Recoba, riesce a riaprire la partita portandosi in pari sul 4 – 4. Allo scadere ci pensa Ventola a dare un ultimo sussulto colpendo in pieno la traversa su cross di Comotto.

Roma – Napoli 4 – 4 (ottobre 2007)

Questa non è una semplice gara di calcio, ma una sfida senza esclusione di colpi fra due squadre che hanno una rivalità agguerrita in campo. Al secondo minuto di gioco Lavezzi porta in vantaggio i Partenopei, bisognerà aspettare fino al minuto 30 per la risposta dei Giallorossi con Totti su rigore. Il primo tempo termina 2 – 1 per i padroni di casa con Perrotta che segna al minuto 41.

Neanche il tempo di iniziare la seconda parte di gioco che Hamsik ristabilisce la parità, siamo al minuto 46. Il 3 – 2 è firmato da Daniele De Rossi al minuto 53 e undici minuti dopo ci pensa Gargano a ristabilire la parità con un 3 – 3 per niente banale, ma ancora non è finita. Negli ultimi 10 minuti di gioco prima Pizarro e poi Zalayeta portano il risultato sul 4 – 4. Triplice fischio finale e sigla.


Questo articolo contiene 464 parole – Questo blog esiste da 3.646 giorni.
Nessun voto disponibile

Che te ne pare?

Grazie per aver letto Ecco le ultime 5 partite pazzesche in serie A che sono terminate 4 – 4 di Max Headroom su Trovalost.it
Ecco le ultime 5 partite pazzesche in serie A che sono terminate 4 – 4 (News)

Articoli più letti su questi argomenti:

Seguici su Telegram: @trovalost