Seguici su Telegram, ne vale la pena ❤️ ➡ @trovalost
Vai al contenuto

Come funziona il televideo

Con il suo inequivocabile font, televideo è un servizio ancora oggi incredibilmente longevo e sopravvissuto a internet, considerando che è nato nel 1983 e da allora abbiamo assistito al dilagare delle notizie sul web. Di per sè Televideo è un sistema di trasmissione di informazioni testuali e grafiche tramite segnali televisivi, che si basa sulla trasmissione di dati digitali tramite la parte nascosta della trasmissione televisiva analogica.

il Televideo sfrutta la parte nascosta del segnale televisivo analogico per trasmettere dati digitali, che vengono poi estratti e visualizzati sullo schermo del televisore attraverso un processo di decodifica. Questo permette agli utenti di accedere a una varietà di informazioni aggiuntive attraverso il proprio televisore, senza la necessità di una connessione Internet o di altri dispositivi aggiuntivi.

Abbastanza atipicamente, il Televideo è stato trasmesso attraverso il segnale televisivo analogico, e poi sono state sviluppate anche versioni digitali del servizio. In entrambi i casi, il Televideo fornisce informazioni testuali e grafiche agli utenti tramite il televisore, ma il metodo di trasmissione può variare tra analogico e digitale a seconda del contesto tecnologico e della regione. Nello specifico:

  1. Trasmissione analogica: In passato, il Televideo veniva trasmesso utilizzando la parte nascosta del segnale televisivo analogico. Questo significa che le informazioni del Televideo venivano integrate nel segnale televisivo stesso e potevano essere visualizzate utilizzando la funzione di Teletext dei televisori compatibili.
  2. Trasmissione digitale: Con l’avvento della televisione digitale e delle trasmissioni via cavo o satellitari digitali, sono state sviluppate versioni digitali del Televideo. Queste versioni possono essere trasmesse insieme al segnale televisivo digitale e possono essere accessibili tramite un’apposita funzione sul televisore o tramite un decoder.

Come funziona il televideo

Ecco uno schema semplificato del funzionamento del Televideo:

  1. Generazione del Segnale Televideo:
    • Un computer o un sistema di generazione dati crea i contenuti del Televideo, come notizie, previsioni meteorologiche o annunci.
    • Questi dati vengono convertiti in segnali digitali.
  2. Codifica del Segnale:
    • I dati digitali vengono codificati in un formato specifico per la trasmissione televisiva. Il formato più comune è il Protocollo di Trasmissione del Televideo (Teletext Transmission Protocol, TTP), che è stato definito per garantire la compatibilità con i segnali televisivi analogici.
  3. Inserimento nel Segnale TV:
    • Il segnale Televideo viene combinato con il segnale televisivo analogico principale, solitamente attraverso un processo di modulazione.
  4. Trasmissione del Segnale TV:
    • Il segnale combinato viene trasmesso attraverso le frequenze televisive.
  5. Decodifica del Segnale Ricevuto:
    • Il televisore ricevente cattura il segnale televisivo e lo decodifica.
    • Riconosce la presenza del segnale Televideo e lo estrae dal segnale televisivo principale.
  6. Visualizzazione dei Dati:
    • Il televisore visualizza i dati estratti dal segnale Televideo.
    • L’utente può quindi navigare attraverso le pagine del Televideo per visualizzare informazioni, scorrere tra le notizie, o cercare dati specifici.

Immagine del televideo tratta dal sito ufficiale di giorno 8 aprile 2024.

👇 Da non perdere 👇



Questo portale esiste da 4501 giorni (12 anni), e contiene ad oggi 4009 articoli (circa 3.207.200 parole in tutto) e 15 servizi online gratuiti. – Leggi un altro articolo a caso
Non ha ancora votato nessuno.

Ti sembra utile o interessante? Vota e fammelo sapere.

Questo sito contribuisce alla audience di sè stesso.
Il nostro network informativo: Lipercubo - Pagare online (il blog) - Trovalost.it