Seguici su Telegram, ne vale la pena ❤️ ➡ @trovalost
Vai al contenuto

Che cos’è un file XML?

I documenti con estensione .XML (eXtensible Markup Language) sono redatti in un linguaggio strutturato basato su tag, molto simile ai file .HTML, anche se superficialmente potrebbero sembrare diversi. XML è un formato di documento che consente la rappresentazione dei dati attraverso tag, fungendo da contenitore per le informazioni. A differenza di HTML, XML può rappresentare sostanzialmente qualsiasi tipo di documento che sia strutturato, incluse le fatture elettroniche.

Il formato di file XML, acronimo di eXtensible Markup Language, è un linguaggio di markup che consente di definire regole personalizzate per la codifica dei documenti. In altre parole, XML permette di creare strutture di dati personalizzate mediante l’uso di tag, simile a come avviene con HTML, ma con una maggiore flessibilità e capacità di adattamento.

File XML nella pratica: esempio

Screenshot 2024 02 07 alle 18.23.11

Ecco un esempio di un file XML che rappresenta le informazioni di una persona:

<persona>
<nome>Marco</nome>
<cognome>Rossi</cognome>
<età>30</età>
<sesso>Maschio</sesso>
<indirizzo>
<via>Via Roma, 123</via>
<città>Roma</città>
<CAP>00100</CAP>
<provincia>RM</provincia>
<paese>Italia</paese>
</indirizzo>
<contatti>
<email>[email protected]</email>
<telefono>123456789</telefono>
</contatti>
</persona>

In questo esempio, abbiamo un elemento <persona> che contiene sotto-elementi che rappresentano le informazioni personali di un individuo. Queste informazioni includono il nome, il cognome, l’età, il sesso, l’indirizzo e i contatti.

Ogni elemento (come <nome>, <cognome>, ecc.) ha un valore che rappresenta il dato specifico. Ad esempio, il nome è “Marco”, il cognome è “Rossi”, l’età è “30” e così via.

Questo file XML segue una struttura gerarchica dove gli elementi sono nidificati all’interno di altri elementi per rappresentare le relazioni tra le informazioni. Ad esempio, l’elemento <indirizzo> contiene informazioni sull’indirizzo della persona, mentre l’elemento <contatti> contiene informazioni sui suoi contatti come l’email e il telefono.

Come è fatto un file XML

I file XML sono costituiti da elementi, attributi e testo. Gli elementi sono gli oggetti fondamentali che costituiscono il contenuto del documento e sono delimitati da tag di apertura e chiusura. Gli attributi forniscono informazioni aggiuntive sugli elementi e sono inclusi all’interno dei tag di apertura. Il testo rappresenta il contenuto effettivo degli elementi.

Una caratteristica distintiva di XML è la sua capacità di definire strutture di dati gerarchiche, consentendo la creazione di documenti complessi e la rappresentazione di una vasta gamma di informazioni. Grazie alla sua natura estensibile, XML è ampiamente utilizzato in molti contesti, tra cui il trasferimento di dati tra sistemi eterogenei, la configurazione di software e la rappresentazione di documenti strutturati come ad esempio le pagine di un libro e i dati di un database.

👇 Da non perdere 👇



Questo sito web esiste da 4515 giorni (12 anni), e contiene ad oggi 4021 articoli (circa 3.216.800 parole in tutto) e 16 servizi online gratuiti. – Leggi un altro articolo a caso
Non ha ancora votato nessuno.

Ti sembra utile o interessante? Vota e fammelo sapere.

Questo sito contribuisce alla audience di sè stesso.
Il nostro network informativo: Lipercubo - Pagare online (il blog) - Trovalost.it