Florida: un malware colpisce i computer dell’amministrazione di Key Biscayne

Pubblicità

Un ransomware sembra aver colpito l’amministrazione locale di una città della Florida, Key Biscayne, il tutto dopo un banale click di un impiegato su un link malevolo contenuto in una mail di phishing. Si tratta del ransomware Ryuk in combo con TrickBot che “apre la strada” allo stesso, entrambi già noti nel settore almeno dalla metà del 2018, e sulla falsariga di uno analogo che si è diffuso anche su alcuni computer in Italia.

Tra le tante azioni programmate all’interno di questo insidioso virus, vi sono vari escamotage per nascondersi agli antivirus, e soprattutto la feature abbastanza subdola di attivarsi soltanto dopo un anno dall’infezione, rendendo così piuttosto problematica la rimozione e la rilevazione. Al momento non sono note contromisure specifiche per affrontare il problema di questa cittadina di circa 12.000 abitanti posta nel pressi della spiaggia locale: la ricerca di una soluzione è attualmente al vaglio dell’amministrazione.

0 voti