Limite di 25 connessioni simultanee (max_user_connections): cos’è e a che cosa serve?

Aggiornato il: 26-12-2022 09:41
Che cosa vuol dire che il limite di connessioni su un hosting è fissato a 25?





I vari servizi di hosting condiviso in commercio permettono, di solito, un limite di 25 connessioni simultanee di MySQL per ogni singolo account cPanel: si tratta di un limite che può essere aggirato esclusivamente su macchine dedicate o VPS, ma che raramente è necessario all’uso più ordinario dei siti. Questo per via della natura delle connessioni MySQL stesse, che si aprono e si chiudono in pochi millisecondi se operanti in modo corretto, per cui è improbabile, anche sui forum più frequentati (che sono tra gli applicativi web probabilmente più database-intensive), avere problemi di questo genere.

A livello pratico, questo serve a mantenere in piedi l’infrastruttura dell’hosting e a farla funzionare al meglio.

A livello di log di sistema, un superamento di questo limite massimo provoca un errore di max_user_connections oppure notifiche tipo:

Warning: mysql_connect() [function.mysql-connect]: Too many connections in /home/sito/public_html/abc/def/connect_db.php on line 56 Unable to connect to database server!


V-Hosting è l'hosting italiano: scoprilo adesso


Scopri Keliweb , il servizio di hosting italiano: clicca qui !

Di solito un eccesso di connessioni provoca un errore 500 (per qualche minuto, di solito) a scopo di protezione del server, e può essere causato da siti web in PHP artigianali o scritti male, ad esempio, oppure che non gestiscano correttamente le connessioni al database del vostro server.

Un altro motivo di superamento del limite delle 25 connessioni può essere dovuto, nella pratica, ad un problema di sicurezza informatica (Denial of Service ordinario o distribuito da più IP). Soluzioni pratiche a questi problemi possono variare notevolmente di caso in caso, tra cui bisogna valutare:


Scopri Keliweb , il servizio di hosting italiano: clicca qui !


V-Hosting è l'hosting italiano: scoprilo adesso

  1. l’uso di caching avanzato sul sito;
  2. ottimizzazione database e relativi indici;
  3. upgrade del piano di hosting ad uno più performante.


Questo blog pubblica contenuti ed offre servizi free da 11 anni. – Leggi un altro articolo a caso – Per informazioni contattaci
Non ha ancora votato nessuno.

Ti sembra utile o interessante? Vota e fammelo sapere.

Limite di 25 connessioni simultanee (max_user_connections): cos’è e a che cosa serve?
hosting cloud seeweb
Torna su