Seguici su Telegram, ne vale la pena ❤️ ➡ @trovalost
Vai al contenuto

Simboli della lavatrice spiegati bene (guida)

I simboli della lavatrice sono rappresentazioni grafiche dei diversi programmi e delle funzioni disponibili sulla macchina.

Indicazioni generali

Ci sono alcuni simboli comuni che si trovano spesso sul pannello delle lavatrici e conoscere il loro significato può essere utile per utilizzare correttamente l’apparecchio:

  1. Secchio con onde: Rappresenta il ciclo di lavaggio standard per i capi normali.
  2. Mano su tessuto delicato: Indica il ciclo per i capi delicati o sensibili.
  3. Freccia curva o linee ondulate orizzontali: Il simbolo per il ciclo veloce o rapido.
  4. Linee ondulate sopra una freccia: Simboleggia il ciclo di centrifuga.
  5. Vasca con freccia in entrata: Indica il ciclo di prelavaggio.
  6. Simbolo della temperatura: Solitamente rappresentato da pallini o un simbolo di termometro che indica le varie temperature dell’acqua (freddo, tiepido, caldo).
  7. Simbolo di blocco o sicurezza: Se presente, indica che la porta della lavatrice è bloccata durante il funzionamento.
  8. Simbolo di autopulizia o pulizia del tamburo: Rappresenta un ciclo dedicato alla pulizia interna della lavatrice.
  9. Simbolo di risparmio energetico: Spesso rappresentato da un simbolo di foglia o una “E” all’interno di un cerchio, indica un programma o una funzione che utilizza meno energia.
  10. Segni di dosaggio del detersivo: Rappresentano le sezioni o i compartimenti del cassetto del detersivo per il prelavaggio, il lavaggio principale e l’ammorbidente.

Ricorda che la presenza e il significato di questi simboli possono variare a seconda del modello della lavatrice. Consultare sempre il manuale dell’utente fornito con la lavatrice per comprendere appieno il significato specifico di ciascun simbolo sulla tua lavatrice.

Simboli di base

Possono variare leggermente da un modello all’altro, ma alcuni simboli comuni includono:

  1. Ciclo di lavaggio normale: Solitamente rappresentato da un simbolo di un secchio o una vasca con onde all’interno, indicante un ciclo standard per i capi normali.
  2. Ciclo delicato o delicati: Potrebbe essere un simbolo di un secchio con linee ondulate più morbide o una mano delicatamente posata su un tessuto, indicante un ciclo adatto per i capi delicati o sensibili.
  3. Ciclo rapido o veloce: Spesso rappresentato da linee orizzontali ondulate o una freccia curva, indicante un ciclo più breve e veloce.
  4. Pulizia del tamburo o autopulizia: Potrebbe essere simboleggiato da un tamburo con getti d’acqua o un ciclo rappresentato da una spazzola o una doccia, indicante la pulizia del tamburo della lavatrice.
  5. Centrifuga: È rappresentata spesso da linee ondulate sopra una freccia, indicando la velocità di centrifuga che verrà utilizzata.
  6. Prelavaggio: Potrebbe essere rappresentato da un simbolo di una vasca con una freccia in entrata, indicando la fase di prelavaggio dei capi.

Questi sono solo alcuni esempi comuni, ma i simboli possono variare a seconda del produttore e del modello della lavatrice. È sempre consigliabile consultare il manuale dell’utente fornito con la lavatrice per comprendere esattamente cosa rappresentano i singoli simboli sul tuo specifico apparecchio.

Pallini lavatrice

I pallini sulla lavatrice sono spesso un indicatore della temperatura dell’acqua che verrà utilizzata durante il ciclo di lavaggio. Questi pallini sono solitamente associati a una scala di temperatura che va da freddo a caldo. Ogni pallino rappresenta un livello di temperatura diverso e può variare da modello a modello.

Ad esempio:

  • Un pallino: Potrebbe rappresentare un ciclo a freddo o a bassa temperatura, ideale per tessuti delicati o colori che potrebbero scolorire a temperature più elevate.
  • Due o tre pallini: Possono indicare livelli intermedi di temperatura, come tiepido o caldo moderato, adatti per capi normali o colorati che richiedono una pulizia più efficace senza danneggiare i tessuti.
  • Piuù pallini o un pallino con un segno più: Rappresentano temperature più alte, come caldo o acqua calda, adatte per capi molto sporchi o bianchi che richiedono una pulizia più profonda e un’azione antibatterica.

Tuttavia, la specifica corrispondenza tra i pallini e le temperature può variare da lavatrice a lavatrice, quindi è importante fare riferimento al manuale dell’utente della tua lavatrice per comprendere esattamente quale temperatura è associata a ciascun simbolo di pallino sul tuo specifico modello.

Per situazioni specifiche o guasti, si suggerisce di rivolgersi a tecnici specializzati / autorizzati oppure fare riferimento al manuale in dotazione con la lavatrice stessa.

👇 Da non perdere 👇



Questo sito esiste da 4524 giorni (12 anni), e contiene ad oggi 4039 articoli (circa 3.231.200 parole in tutto) e 16 servizi online gratuiti. – Leggi un altro articolo a caso
Non ha ancora votato nessuno.

Ti sembra utile o interessante? Vota e fammelo sapere.

Questo sito contribuisce alla audience di sè stesso.
Il nostro network informativo: Lipercubo - Pagare online (il blog) - Trovalost.it