Domini .BANK e .INSURANCE: cosa sono e come funzionano


Già  da qualche tempo sono in discussione, attraverso le consuete fasi progressive che caratterizzano l’approvazione e la messa in disponibilità  delle nuove estensioni di dominio, due interessanti domini che caratterizzeranno il web del futuro: si tratta dei domini .BANK e .INSURANCE, relativi a due settori finanziari molto diffusi su internet quali le banche e le compagnie di assicurazione.

Non sarà  facile riuscire ad ottenere questo tipo di estensione, e questo suggerisce indirettamente che i loro prezzi, quando si troveranno disponibili, potrebbero essere decisamente elevati. Un’ennesima ottima opportunità  per tutte le aziende e gli hosting del settore, che potrebbero pensare di fare decisamente buoni affari grazie alla messa in disponibilità  di questo ennesimo servizio sul web.

Secondo le informazioni ufficiali fornite dall’ICANN – l’organismo internazionale che si occupa di queste operazioni in via tecnico-burocratica – per evitare abusi è stato esteso il periodo di Trademark Claim (dal 24 giugno 2015 al 22 giugno 2017), e solo dopo trascorso questo periodo saranno ammesse le richieste di registrazione di domini .BANK. Per i domini .INSURANCE la situazione invece richiederà  tempi ancora più lunghi: il dominio è stato appena delegato (3 dicembre dell’anno scorso), e non sembrano ufficialmente note altre informazioni sulla schedulazione.

(fonte, fonte)

👇 Da non perdere 👇



Questo sito web esiste da 4551 giorni (12 anni), e contiene ad oggi 4129 articoli (circa 3.303.200 parole in tutto) e 20 servizi online gratuiti. – Leggi un altro articolo a caso
Privacy e termini di servizio / Cookie - Il nostro network è composto da Lipercubo , Pagare.online e Trovalost
Seguici su Telegram, ne vale la pena ❤️ ➡ @trovalost
Questo sito contribuisce alla audience di sè stesso.