Seguici su Telegram, ne vale la pena ❤️ ➡ @trovalost
Vai al contenuto

Come accedere a un sito su una LAN

Per accedere a un sito web ospitato su un server nella stessa rete locale (LAN), è necessario conoscere l’indirizzo IP del server e l’eventuale porta su cui il server web è in ascolto. Ecco i passaggi generali per farlo:

  1. Trova l’indirizzo IP del server: Segui le istruzioni nel mio messaggio precedente per trovare l’indirizzo IP locale del computer che ospita il server web.
  2. Assicurati che il server sia in esecuzione: Assicurati che il server web (ad esempio Apache, Nginx, MAMP, XAMPP, ecc.) sia in esecuzione sul computer del server.
  3. Identifica la porta del server: Di solito, i server web utilizzano la porta 80 per HTTP e la porta 443 per HTTPS. Tuttavia, se il server web è configurato per utilizzare una porta diversa, è necessario conoscere questa informazione.
  4. Accedi al sito web: Apri un browser web su un altro dispositivo nella stessa rete locale e digita l’indirizzo IP del server seguito dalla porta del server (se diversa da 80 o 443) e, se necessario, il percorso del sito web.

    Ad esempio, se l’indirizzo IP del server è 192.168.x.x e il server è in ascolto sulla porta 80, puoi digitare http://192.168.x.x nel browser.

    Se il server è in ascolto su una porta diversa, ad esempio 537, dovrai specificare la porta nel seguente modo: http://192.168.x.x:537.

    Se il sito web ha un percorso specifico, ad esempio /sito, puoi includerlo nell’URL: http://192.168.x.x:537/sito.

  5. Verifica la configurazione del firewall: Se il server o il firewall del router impedisce l’accesso alla porta del server, potresti dover configurare le regole del firewall per consentire il traffico attraverso quella porta.

Seguendo questi passaggi, dovresti essere in grado di accedere al sito web ospitato sul server nella stessa LAN. Assicurati di essere connesso alla stessa rete Wi-Fi o cablata del server.

Guida per accedere a un sito su una LAN

In generale è possibile accedere al sito web ospitato sul tuo computer tramite MAMP da un altro PC nella stessa rete locale (LAN). Tuttavia, ci sono alcune considerazioni da tenere presente:

  1. Assicurati che entrambi i computer siano connessi alla stessa rete locale. Puoi farlo controllando che siano collegati allo stesso router o alla stessa rete Wi-Fi.
  2. Assicurati che il firewall sul computer che esegue MAMP consenta l’accesso al server web sulla porta 537. Potresti dover configurare le regole del firewall per consentire il traffico in entrata sulla porta 537.
  3. Sul computer che esegue MAMP, assicurati che il server web sia configurato per ascoltare sull’indirizzo IP locale e sulla porta corretta (localhost:537).
  4. Una volta che il server MAMP è in esecuzione sul computer, puoi accedere al sito web inserendo l’indirizzo IP locale del computer che esegue MAMP seguito dalla porta 537 nel browser del secondo computer. L’indirizzo IP locale solitamente inizia con “192.168.” seguito da una serie di numeri. Ad esempio, potrebbe essere qualcosa del genere: 192.168.x.x:537.
  5. Se il sito web utilizza URL assoluti che includono “localhost” invece di un indirizzo IP o un nome di dominio, potresti dover modificare questi URL in modo che siano accessibili da altri dispositivi sulla rete.
  6. Assicurati che eventuali misure di sicurezza implementate sul server web o sul tuo computer non impediscano l’accesso al sito web da parte di altri dispositivi sulla rete.

Seguendo queste linee guida, dovresti essere in grado di accedere al sito web ospitato su MAMP da un altro PC sulla stessa LAN.

👇 Da non perdere 👇



Trovalost esiste da 4500 giorni (12 anni), e contiene ad oggi 4662 articoli (circa 3.729.600 parole in tutto) e 15 servizi online gratuiti. – Leggi un altro articolo a caso
Non ha ancora votato nessuno.

Ti sembra utile o interessante? Vota e fammelo sapere.

Questo sito contribuisce alla audience di sè stesso.
Il nostro network informativo: Lipercubo - Pagare online (il blog) - Trovalost.it