Aprire un sito o un blog WordPress con hosting TopHost Ecco una procedura passo-passo per tutti coloro che non sanno precisamente come fare

<span class="entry-title-primary">Aprire un sito o un blog WordPress con hosting TopHost</span> <span class="entry-subtitle">Ecco una procedura passo-passo per tutti coloro che non sanno precisamente come fare</span>

Creare un sito è diventata una necessità per studi associati, aziende, attività commerciali o startup, tanto più che le aziende di ogni settore si stanno progressivamente digitalizzando, per cui l’esigenza sta diventando sempre più universale.

Vuoi un server ultra-potente?

Prova un dedicato PRO!

  • Server con processore AMD 7281
  • RAM: ben 32 GB!
  • Spazio su disco: 2 x 500 GB SSD
  • 299 € / mese con protezione anti-DDoS inclusa
Guarda questa offerta:


Keliweb

Per creare il proprio sito web, a meno di utilizzare soluzioni puramente gratuite (e ce ne sono tante: suggerisco Blogger di Google per chi volesse creare solo un blog; all’atto pratico, tuttavia, le limitazioni su questa piattaforma sono notevoli), l’unica soluzione è quella di affidarsi ad un servizio di hosting. In questo post vedremo esattamente come procedere, facendo affidamento su una delle soluzioni di hosting nostrano più popolari del momento: TopHost.


Informazioni sull'autore

Salvatore Capolupo

Consulente SEO, ingegnere informatico e fondatore di Trovalost.it, Pagare.online, Lipercubo.it e tanti altri. Di solito passo inosservato e non ne approfitto.
Ti piace questo articolo?

2 voti

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.

Aprire un sito o un blog WordPress con hosting TopHost

Votato 10 / 10, da 2 utenti