Seguici su Telegram, ne vale la pena ❤️ ➡ @trovalost
Vai al contenuto

Che cos’è il peculato

Il peculato è un reato che si verifica quando un pubblico ufficiale o un dipendente pubblico, incaricato di gestire denaro o beni pubblici, sottrae, utilizza o gestisce in modo improprio tali risorse a proprio vantaggio o a favore di altri, danneggiando così lo Stato o l’ente pubblico.

Esistono diverse forme di peculato, come il peculato d’uso (quando il pubblico ufficiale utilizza impropriamente i beni pubblici), il peculato culposo (commesso per negligenza) e il peculato mediante indebito apprezzamento (quando l’ufficiale approfitta dei beni o del denaro, senza sottrarli, ma con un uso improprio).

Il peculato è considerato un grave abuso di potere e una violazione della fiducia pubblica, poiché il pubblico ufficiale o il dipendente pubblico sfrutta la propria posizione per fini personali o per il beneficio di terzi a discapito dell’interesse pubblico. In molte giurisdizioni, il peculato è punito severamente, spesso con sanzioni penali che possono includere multe salate e periodi di detenzione.

👇 Da non perdere 👇

Vuoi pubblicare il tuo articolo su questo portale? Cercaci su Rankister (clicca qui) .



Questo portale esiste da 4517 giorni (12 anni), e contiene ad oggi 4030 articoli (circa 3.224.000 parole in tutto) e 16 servizi online gratuiti. – Leggi un altro articolo a caso
Non ha ancora votato nessuno.

Ti sembra utile o interessante? Vota e fammelo sapere.

Questo sito contribuisce alla audience di sè stesso.
Il nostro network informativo: Lipercubo - Pagare online (il blog) - Trovalost.it