Seguici su Telegram, ne vale la pena ❤️ ➡ @trovalost
Vai al contenuto

Significato della parola «cretto»

Non ha ancora votato nessuno.

“Cretto” è una parola italiana che può avere diversi significati a seconda del contesto. Ecco alcuni dei suoi significati più comuni:

  1. Cretto come sostantivo: In geologia, un “cretto” è una formazione rocciosa costituita da depositi di calcare o di argilla calcarea.
  2. Cretto come aggettivo: In questo caso, “cretto” può essere un termine colloquiale che indica qualcosa di sbagliato, strano o non del tutto corretto. Ad esempio, si potrebbe dire “un piano cretto” per indicare un piano mal concepito o poco pratico.
  3. Cretto come forma del verbo “cretare”: Nel dialetto siciliano, “cretare” significa “creare”. Quindi, “cretto” potrebbe essere una forma derivata da questo verbo, indicante qualcosa di creato o realizzato.

Il Cretto di Gibellina (Cretto di Burri)

1920px Ruderi di Gibellina
Di Boobax – Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=27846951

Il “Cretto di Gibellina” è un’opera d’arte contemporanea situata nella regione della Sicilia, in Italia. È stata creata dall’artista Alberto Burri come memoriale per la città di Gibellina, che è stata distrutta dal terremoto del Belice nel 1968. L’opera consiste in un’enorme installazione di cemento che ricopre le rovine della città distrutta, creando un labirinto di crepe e fessure. Questo “Cretto” è stato realizzato tra il 1984 e il 1989 e è diventato un’icona sia dell’arte contemporanea che del ricordo del terremoto e delle sue vittime.

👇 Da non perdere 👇



Trovalost esiste da 4459 giorni (12 anni), e contiene ad oggi 6235 articoli (circa 4.988.000 parole in tutto) e 13 servizi online gratuiti. – Leggi un altro articolo a caso

Ti sembra utile o interessante? Vota e fammelo sapere.

Questo sito contribuisce alla audience di sè stesso.
Il nostro network informativo: Lipercubo.it - Pagare.online - Trovalost.it.