L’epica storia di Giovanni, imprenditore leader nel settore

L’epica storia di Giovanni, imprenditore leader nel settore

Giovanni è sprecato: avrebbe un sacco di prodotti da vendere nel proprio sito, ma non è riuscito a trovare uno che volesse lavorare (gratis) per lui. E dire che questi giovani d’oggi si lamentano: il lavoro invece c’è, eccome! Non hanno voglia di farlo gratuitamente per aiutare un povero, solitario imprenditore di vecchia scuola. Uno che ha speso tanto, tra sacrifici e bagni di sangue finanziari, per evadere regolarmente il fisco.

Giovanni è perso: ha perso ogni riferimento, e non sa più cosa cercare in fatto di hosting. Giovanni ha ricevuto dei suggerimenti durante un evento di settore, nel quale gli hanno spiegato cosa avrebbe dovuto fare per migliorare la visibilità del sito aziendale: la scelta di un buon hosting sarebbe stata fondamentale, secondo i suoi formatori. Ma capirai, tutta pubblicità! Peccato che poi la sua azienda, il sito, nemmeno ce l’ha: fino a qualche tempo fa utilizzava un hosting gratuito, su suggerimento di suo nipote – che è uno di quelli bravi, sia col computer che con la PlayStation. Hosting a pagamento non sia mai, non vale la pena, suvvia!

Gianni è scoraggiato: avrebbe voluto pagare in visibilità, ma non è riuscito a trovare nessuno. Ma proprio nessuno!

Gianni è sciupato: da qualche tempo si è reso conto che non è vero quello che gli avevano detto. In pratica era convinto che se uno lavora nel web con passione allora si diverte a lavorare, e allora mica posso pagarlo per quello. Lavoro per passione = lavoro gratis! O no? Un po’ di retorica sul lavoro in miniera, subito dopo, ed il gioco è fatto. Ripenso con nostalgia a quel povero minatore che realmente lavora con passione, e  stando alle sue parole, ovviamente – mai sarà davvero pagato.

Giovanni è smarrito: inizia seriamente a pensare che il web sia una cosa inutile, ma non perchè lui non l’ha capito e non ha mai avuto l’umiltà di farselo spiegare a dovere, no: per lui il web è un gioco, è tutto gratis nel web, non capisci? E allora perchè dovrei investire, se nessuno spende? Sono bei discorsi che portano molte prospettive di rilancio, cara signora mia: una volta qui era tutta campagna!

Gianni è rovinato (SC).

Ogni riferimento a cose, persone, aziende e lavori reali è puramente casuale.

Ti piace questo articolo?

2 voti

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.

L’epica storia di Giovanni, imprenditore leader nel settore

Votato 10 / 10, da 2 utenti