Errore 502 Gmail: da cosa dipende e come risolverlo

Aggiornato il: 27-06-2022 03:01
La notifica di errore su Gmail con codice 502 è il modo in cui Google segnala la presenza di un problema tecnico che impedisce, per il momento, l’accesso ai servizi di posta. Detta in modo più semplice, è un errore di Gmail che è stata segnalato per l’ultima volta oggi, 12 novembre 2021, e che dovrebbe risolversi da solo pazientando un po’.

Se ti trovi davanti a questo errore mentre provi a leggere la posta su Gmail oppure mentre la stai usando o la scaricavi, è molto probabile che si tratti di un problema tecnico nel sito che stavi provando ad aprire. A differenza dell’errore 502 che indica un problema sul gateway di accesso, in questo caso si tratta di una notifica di errore, in questo caso, che avvisa l’utente che la posta non è disponibile, per via di un problema tecnico.

Perchè capita questo errore? Questo può succedere come errore temporaneo, cioè che tende a sparire spontaneamente nel tempo, e non è un problema che riguarda voi visitatori: se riprovate dopo qualche minuto, può darsi che il problema si risolva da solo. In alcuni casi, l’errore 502 di Gmail si può presentare impedendovi o rallentando l’accesso al famoso servizio di posta elettronica.

Nota: non esistono soluzioni sempre valide in questi casi, per cui quello che vi proponiamo solo soltanto delle possibilità , più o meno plausibili a seconda dei casi.

Soluzione: provate ad aggiornare la pagina, magari  dopo qualche minuto; se non funziona cosà¬, usate un browser diverso, oppure usate lo stesso browser dopo aver pulito cronologia e cache dello stesso. In alcuni casi potete provare a cambiare indirizzo IP, e questo può essere fatto sia riavviando il router di casa (ammesso che possiate farlo e che sia alla vostra portata), sia provando ad esempio a fare uso di una VPN per cambiare IP.

SMSHosting Usa il codice PROMO per uno sconto sul primo acquisto: PRT96919

Altre possibili soluzioni possono essere:

  • Uscire e rientrare da Gmail
  • Provate a cancellare la cache del browser (cronologia) e anche quella del DNS in alcuni casi.
  • Poi riprovate ad aggiornare la pagina e vedete se adesso funziona.
  • In caso di ulteriori difficoltà , provare a spegnere e riaccendere il router e/o il proprio PC o tablet in modo da rinnovare il proprio indirizzo IP (solo se la configurazione da cui accedete ad internet prevede IP dinamico).

Potrebbe trattarsi anche di un problema di rete congestionata, per cui bisogna semplicemente aspettare un po’ e provare in seguito a collegarsi. In altri casi, è possibile provare a risolvere il problema:

  • svuotando la cache di Cloudflare;
  • abilitando la modalità  Under Attack;
  • abilitando la modalità  sviluppatore di CloudFlare;
  • disabilitando Cloudflare, in modo da permettervi di agire sul sito e verificare la natura del problema. Io ho risolto, ad esempio, riavviando mysql e apache2 sul mio servizio di hosting mediante SSH.

in alcuni casi questo errore potrebbe richiedere (per la risoluzione del problema in modo definitivo) la rimozione di CloudFlare dal sito, per problemi di incompatibilità  con alcune versioni o “combo” di Apache, PHP e MySQL. In questo caso il problema può essere proprio legato al fatto che CloudFlare non riesce a gestire bene i DNS, oppure (ancora) c’è un problema di compatibilità  con la versione SSL del sito (quindi a livello HTTPS).



Questo blog pubblica contenuti ed offre servizi free da 11 anni. – Leggi un altro articolo a caso – Per informazioni contattaci
Non ha ancora votato nessuno.

Ti piace questo articolo? Vota e fammelo sapere.

Errore 502 Gmail: da cosa dipende e come risolverlo
Keliweb : il servizio di hosting italiano
email 3249062 1280
Torna su