Errore 502 HTTP Bad Gateway, cos’è e come si risolve

Errore 502 HTTP Bad Gateway, cos’è e come si risolve

Natura dell’errore: si tratta di un problema non molto comune, che può capitare per le cause più svariate. La notifica di errore HTTP 502 è il modo in cui un server ci notifica dell’esistenza di un problema di comunicazione tra alcune componenti della propria rete (ad esempio server proxy e server web).

Da cosa dipende un errore 502

Si tratta di una notifica di errore, in questo caso, che avvisa l’utente che la pagina che ha richiesto non è disponibile: questo per via di un’incongruenza rilevata lato server. Questo può succedere tipicamente come errore temporaneo, cioè che tende a sparire spontaneamente nel tempo, ed anche il miglior hosting può rilevare un problema del genere senza che ciò sia da considerarsi troppo grave.

Le recensioni dei migliori servizi

Siteground
5 / 5 ( 7 voti ) Keliweb
5 / 5 ( 5 voti ) Tophost (condiviso)
4.4 / 5 ( 5 voti )

Parlando in senso stretto è il serve che ospita la pagina a generare l’errore, e questo per via di problemi interni, incompatibilità oppure dalle sue specifiche politiche interne di gestione (che potrebbero cambiare da servizio a servizio).

Come si risolve

Attendere e riprovare dopo un po’ sembra la cosa migliore, nella media dei casi. Non si tratta comunque di un errore che può risolvere l’utente base o avanzato, per cui di solito si riesce ad aggirare cancellando sia la cache del browser in uso (cronologia ecc.) che la  cache del DNS.

In caso di ulteriori difficoltà, provare a spegnere e riaccendere il router e/o il proprio PC o tablet in modo da rinnovare il proprio indirizzo IP (solo se la configurazione da cui accedete ad internet prevede IP dinamico).

Errore 502 su Cloudflare

Nel caso in cui un sito faccia uso di Cloudflare, è possibile che la notifica si presenti in questo modo. La schermata dice una cosa molto semplice: il tuo browser funziona, CloudFlare funziona ma il tuo dominio non è accessibile. Può darsi che ci sia un problema sul tuo servizio di hosting, ad esempio!

In genere si tratta di un problema di rete congestionata, per cui bisogna semplicemente aspettare un po’ e provare in seguito a collegarsi. In altri casi, è possibile provare a risolvere il problema:

  • svuotando la cache di Cloudflare;
  • abilitando la modalità Under Attack;
  • abilitando la modalità sviluppatore di CloudFlare;
  • disabilitando Cloudflare, in modo da permettervi di agire sul sito e verificare la natura del problema. Io ho risolto, ad esempio, riavviando mysql e apache2 sul mio servizio di hosting mediante SSH.

Errore 502 Bad Gateway su server Nginx e WordPress

Se state usando WordPress, e vi capita un errore 502 giusto mentre provate a salvare una bozza o a pubblicare un post, quindi con ruolo autore o amministratore, potrebbe essere dovuto ad un conflitto con il plugin di Jetpack.

In linea di massima il problema può essere determinato da una cattiva comunicazione di PHP-FPM con Nginx, per cui bisogna controllare (ad esempio se si usa PHP 7.2):

  1. all’interno del file /etc/php/7.2/fpm/pool.d/www.conf , cambiare listen = /run/php/php7.2-fpm.sock in listen = 127.0.0.1:9000
  2. modificare il virtual host di Nginx in modo tale che abbia come server quello indicato nella listen precedente: 

A volte pero’ questo non basta, e nel caso alternativo si può trovare un’altra soluzione. Se lo si sta usando, basta disattivare JetPack per risolvere il problema, visto che non sembra attualmente compatibile con la versione attuale di Nginx e di WordPress (aggiornato al: 5 luglio 2019).

2 voti


Informazioni sull'autore

Salvatore Capolupo

Consulente SEO, ingegnere informatico e fondatore di Trovalost.it, Pagare.online, Lipercubo.it e tanti altri. Di solito passo inosservato e non ne approfitto.