Cosa significa il meme “evil be like”

Argomenti:
Pubblicato il: 24-10-2021 20:07

E alla fine la nuova moda tra i meme, dopo Leonardo di Caprio e Messi, è arrivata anche in Italia e si chiama Evil be like: è quell’immagine in negativo che rappresenta il lato opposto del personaggio rappresentato. Spesso, anzi quasi sempre, è l’ironia a farla da padrone, ed è incredibile quanti siano i meme di questo tipo prodotti da varie pagine molto seguite in Italia (una di queste è ad esempio Sapore di male).

Esempio facile da capire di evil be like

Ricordate lo stereotipo sui suggerimenti del TG Studio Aperto, ad esempio? Sì, parliamo proprio di “non uscire nelle ore più calde e bere molta acqua”. Nella sua versione evil be like è diventata qualcosa del genere:

Traduzione evil be like

Per chi non sapesse l’inglese “evil be like” si tradurrebbe come qualcosa tipo “il male è”, quindi si assume che – un po’ come nei film dell’orrore in cui i messaggi vengono invertiti – per creare un meme che dice “cosa sia il male” (sempre con ironia, nulla di troppo serio ovviamente) basti impostare al contrario i colori dell’immagine (creando un’immagine negativa, se ci fate caso) e poi associare all’immagine qualcosa dal significato opposto da quello che quel personaggio, quel brand o quel TG direbbe o farebbe.

Esempi di meme evil be like

Questi meme sono i più popolari del momento, e li trovate sia in italiano che in inglese, a volte.

Nell’originale, “Maria io me ne vado”
Nell’originale I HAVE A DREAM, io ho un sogno (nella versione “evil” ovviamente “IO HO UN INCUBO”)

Come creare facilmente un meme evil be like

Lo sappiamo, avete voglia di creare un meme evil be like con un riferimento alla vostra azienda oppure alla suocera. Se siete davvero così evil, a questo punto, potreste semplicemente fare uso di GIMP o di Photoshop, e creare quell’effetto grafico mostrato in questo tipo di meme. L’effetto non è difficile da spiegare, in effetti: avete presente i “negativi” delle vecchie fotografie, che creavano quell’effetto quasi spettrale in cui le tonalità di colore erano invertite? Bene, l’effetto è esattamente lo stesso! Creare un meme evil be like coincide (per chi è almeno bravino con la grafica) a invertire il valore dei colori nei pixel che compongono l’immagine, e un esempio potrebbe essere il seguente:

Tratto da https://docs.gimp.org/2.8/it/gimp-layer-invert.html

 

C’è anche un altro modo per creare evil be like meme sfruttando i cosiddetti evil be like generator, per fortuna: uno di quelli più immediati da usare si chiama

Lunapic

e permette di creare immagini negative su cui poi sovrapporre il testo all’immagine, nello stile meme, usando ad esempio ImgFlip. Il modo più semplice e pratico per creare questo genere di meme è questo, alla fine.

Nessun voto disponibile

Che te ne pare?

Grazie per aver letto Cosa significa il meme “evil be like” di Max Headroom su Trovalost.it
Cosa significa il meme “evil be like” (News, Pensare)

Articoli più letti su questi argomenti:

Seguici su Telegram: @trovalost