Seguici su Telegram, ne vale la pena ❤️ ➡ @trovalost
Vai al contenuto

Fully Qualified Domain Name: cos’è e come funziona

Un Fully Qualified Domain Name (FQDN) è un nome di dominio completo e univoco che identifica inequivocabilmente una risorsa su Internet. Questo nome di dominio è composto da due parti principali: il nome dell’host e il dominio di primo livello, separati da un punto. Oltre a queste due parti, può anche includere il nome di dominio di secondo e terzo livello, se del caso.

Cosa cambia tra URL, dominio e Fully Qualified Domain Name (FQDN)

L’URL è un indirizzo completo che include il protocollo di comunicazione, il dominio e il percorso della risorsa, il dominio è un’etichetta che rappresenta un gruppo di dispositivi o server su Internet e il FQDN è un nome di dominio completo e univoco che identifica inequivocabilmente una risorsa su Internet, includendo il nome dell’host, il dominio di secondo e primo livello.

URL, dominio e Fully Qualified Domain Name (FQDN) sono concetti correlati ma distinti utilizzati nell’identificazione e nell’accesso alle risorse su Internet. Ecco le differenze tra di loro:

  1. URL (Uniform Resource Locator): Un URL è un indirizzo completo che specifica la posizione precisa di una risorsa su Internet. Include il protocollo di comunicazione (come “http” o “https”), il nome di dominio o l’indirizzo IP del server e il percorso della risorsa all’interno del server. Ad esempio, “https://www.google.com/search?q=flowers” è un URL che indica l’utilizzo del protocollo HTTPS per accedere al sito web di Google e cercare la parola “flowers”.
  2. Dominio: Un dominio è un’etichetta facile da ricordare che rappresenta un gruppo di dispositivi o server su Internet. È parte integrante di un URL e può essere composto da uno o più segmenti separati da punti. Ad esempio, “google.com” è un dominio di primo livello, mentre “en.wikipedia.org” è un dominio di terzo livello. Un dominio viene utilizzato per identificare univocamente un gruppo di risorse correlate e può essere associato a uno o più indirizzi IP.
  3. Fully Qualified Domain Name (FQDN): Un FQDN è un nome di dominio completo e univoco che identifica inequivocabilmente una risorsa su Internet. È una forma estesa di un nome di dominio e include il nome dell’host, insieme al dominio di secondo e primo livello. Un FQDN è utilizzato principalmente nel sistema dei nomi di dominio (DNS) per risolvere i nomi degli host in indirizzi IP e viceversa. Ad esempio, “www.google.com” è un FQDN che identifica in modo univoco il sito web di Google.

Esempi di FQDN

Per comprendere meglio, prendiamo ad esempio l’FQDN di un sito web come “www.wikipedia.org“. In questo caso, “www” è il nome dell’host, mentre “wikipedia” è il nome di dominio di secondo livello e “org” è il dominio di primo livello. Tutti questi elementi combinati insieme formano il Fully Qualified Domain Name.

Un altro esempio potrebbe essere “mail.google.com”. Qui, “mail” è il nome dell’host, “google” è il nome di dominio di secondo livello e “com” è il dominio di primo livello.

L’utilizzo di un FQDN consente di identificare in modo univoco una risorsa su Internet e di stabilire una connessione con il server corretto per accedere a quella risorsa. È particolarmente utile nei sistemi di rete per assicurare che i dati vengano indirizzati e recapitati correttamente attraverso Internet. Inoltre, l’FQDN viene spesso utilizzato anche per scopi di configurazione e gestione dei server, poiché fornisce un’identificazione chiara e completa della risorsa.

👇 Da non perdere 👇



Trovalost esiste da 4501 giorni (12 anni), e contiene ad oggi 4009 articoli (circa 3.207.200 parole in tutto) e 15 servizi online gratuiti. – Leggi un altro articolo a caso
Non ha ancora votato nessuno.

Ti sembra utile o interessante? Vota e fammelo sapere.

Questo sito contribuisce alla audience di sè stesso.
Il nostro network informativo: Lipercubo - Pagare online (il blog) - Trovalost.it