In arrivo gli iPhone senza slot per le SIM entro settembre 2022 (forse)

iPhone a partire dal 2022 senza SIM fisica? La novità  riguarderebbe, secondo i consueti rumor non ufficiali, i modelli di iPhone 15 Pro che potrebbero, incredibilmente, non essere più forniti di slot per le schede SIM, almeno in alcune regioni e paesi mondiali. Il cambiamento è annunciato per settembre 2022 ma potrebbe, addirittura, avvenire qualche mese prima di allora. Il mistero si spiega riferendosi al fatto che supporteranno le eSIM, le SIM virtuali che sono diffuse anche in Italia fin da settembre 2019. Il che equivarrebbe, a questo punto, ad integrare la SIM direttamente nel dispositivo senza utilizzarne uno esterno, con tutto quello che ne consegue in termini di operatività  e di differenze nell’uso di più di una SIM sullo stesso telefono.

L’indiscrezione sulla rimozione dai nuovi iPhone del supporto alle SIM fisiche proveniene dall’account di un informatore anonimo, noto su Twitter col nickname @dylandkt:

https://twitter.com/dylandkt/status/1360782805249179649?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1475524776684892167%7Ctwgr%5E%7Ctwcon%5Es3_&ref_url=https%3A%2F%2Fwww.macrumors.com%2F2021%2F12%2F26%2Fiphones-without-sim-card-slot-2022-rumor%2F

Il blog brasiliano Blog do iPhone avrebbe lanciato la news per primo, ma la notizia non trova conferme ufficiali, almeno per il momento; non è nemmeno chiaro quando e se gli operatori telefoni vorranno adattarsi a questa novità .

Negli Stati Uniti i gestori telefoni, a quanto sembra, inizieranno a offrire modelli di iPhone 13 senza una scheda nano-SIM nella confezione, già  a partire da aprile del 2022, mentre i modelli venduti online su Apple.com sono già  privi di una scheda nano-SIM all’interno della confezione, con la possibilità  di attivare la linea telefonica connettendosi ad una rete Wi-Fi e seguendo una procedura guidata. I modelli di iPhone che supportano da adesso più profili eSIM, consenteno agli utenti di abbonarsi a diversi piani cellulari in modo virtuale o digitale, e di passare da uno all’altro, eliminando la necessità  dell’uso di una SIM telefonica.

Ti potrebbe interessare:  Quali sono i social network italiani più in voga?

Che cos’è una eSIM

Una eSIM è una SIM digitale che consente agli utenti di attivare un piano cellulare senza dover utilizzare una scheda nano-SIM. L’adozione si sta espandendo rapidamente, tuttavia, con oltre 100 operatori che offrono servizi eSIM in tutto il mondo e altri che pianificano di implementare il supporto nel 2022, tra cui Regno Unito e Nuova Zelanda, mentre in Italia le prime eSIM sono già  in vendita da almeno un paio d’anni, per quanto non ancora troppo marketizzate. Ad oggi il servizio eSIM non è disponibile in tutti i paesi, quindi gli iPhone con il classico slot per schede SIM potrebbero rimanere disponibili in alcuni paesi ancora per un po’.

Foto di copertina: The original uploader was Aido2002 at English Wikipedia., CC BY-SA 2.5, via Wikimedia Commons



Questo blog pubblica contenuti ed offre servizi free da 11 anni. – Leggi un altro articolo a caso – Per informazioni contattaci
5/5 (2)

Ti sembra utile o interessante? Vota e fammelo sapere.

In arrivo gli iPhone senza slot per le SIM entro settembre 2022 (forse)
IPhone SIM Slot
Torna su