Perché acquistare un nuovo dominio?

Perché acquistare un nuovo dominio?

Hai il tuo sito web o blog, il tuo dominio e il tuo hosting. Tutto va nel migliore dei modi possibili. Perché dovresti pensare a un nuovo dominio? E, soprattutto, perché dovresti acquistare un altro spazio hosting?

Semplice. Perché la tua avventura tra le maglie del world wide web è in continuo divenire. Ed è proprio dal dominio che non hai ancora acquistato che partirà la tua prossima attività.

managed wordpress hosting

Un’attività che deve essere studiata, certo, deve essere pianificata con cura. In realtà non si tratta di motivare l’acquisto del dominio e di un web hosting. La domanda giusta è questa: “riuscirò a sfruttare nel migliore dei modi possibili questo piccolo investimento?”.

Ecco qualche sempio che puoi sfruttare a tuo favore.

Presentati

Ancora non hai acquistato il dominio con il tuo nome e cognome. Ma lo sai che fare personal branding è importante in un’epoca in cui il colloquio di lavoro passa anche attraverso le ricerche su Google.

Avere un dominio nome e cognome è importante: fa parte dell’investimento minimo per una persona che lavora sul web (ma non solo). Devi presentarti nel migliore dei modi possibili: con un sito (ma anche con una email) professionale.

Difendi il tuo Brand

Acquistare un dominio con dominio di primo livello (.it, .com) differente vuol dire proteggere il tuo nome e quello della tua azienda. Prima decidi di farlo e maggiori probabilità hai di conquistare i domini di primo livello più ambiti.

Un consiglio: se hai uffici in diversi paesi, o stai pensando di aprirli in un prossimo futuro, assicurati di aver registrato il top level domain dei paesi interessati.

Inoltre, come suggerisce anche americanbar.org, prendi inconsiderazione la possibilità di registrare eventuali Misspelled Domain Names. Ovvero nomi dominio che nascono da eventuali errori di battitura. Anche le grandi aziende lo fanno: prova a digitare www.amaxon.com.

Start Page

Ci sono ancora un po’ di cose da organizzare, il piano c’è ma non è ancora operativo. Non è un buon motivo per perdere tempo: acquista il tuo dominio e poi occupalo con una start page. Ossia con una pagina che avvisa l’utente che c’è qualcosa che bolle in pentola.

La start page è perfetta per iniziare a costruire il rapporto con il futuro utente, e può riportare gli indirizzi utili per fidelizzarlo (pagina Facebook, account Twitter, pagina Google Plus, campo per iscriversi alla Newsletter).

Landing page

Qual è il modo migliore per promuovere un bene o un servizio? Usare una landing page, ovvero una pagina studiata, creata e ottimizzata solo per un motivo: convertire. Non ci sono distrazioni, non ci sono widget, non ci sono link ad altre risorse. C’è solo il necessario per trasformare un lettore in cliente.

La landing page può nascere all’ininterno di un sito, di un blog o di un portale. Oppure può trovarsi su un dominio a parte. Proprio quel dominio che tu hai acquistato. Lo hai acquistato, giusto?

Squeeze page

Le landing page servono per convertire, giusto? Le squeeze page hanno un altro compito: raccogliere le email dei contatti interessati a iscriversi a una newsletter.

Le sue caratteristiche sono differenti, non può essere paragonata ad altre pagine: si nasconde un’arte dietro alle squeeze page. E quando hai un dominio a disposizione tutto è molto più semplice.

Blog

Vuoi raccogliere le risorse per i professionisti del tuo settore e mantenere il tutto separato dal sito web? Non devi fare altro che registrare il tuo dominio, scegliere un piano hosting ed aprire un blog.

Un blog aziendale? Un blog personale? Difficile rispondere in poche parole. Quello che devi sapere è che gestire un blog è un investimento: devi sacrificare risorse e tempo, tanto tempo. Probabilmente i risultati non arriveranno subito. Ma con il tempo, la costanza e la qualità dei contenuti riuscirai a far breccia in un determinato pubblico.

Ora tocca a te

Ecco, ora sai come utilizzare il dominio che ancora non hai comprato. Non ti resta che passare all’azione: fai una ricerca con uno dei tanti tool che controllano la disponibilità di determinate keyword e passa all’azione. Registra il tuo dominio e dai il via a una nuova avventura!

Questo articolo è un guest post scritto dalla redazione di Serverplan.

Ti piace questo articolo?

0 voti

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.