Plugin fallati: wp-instance-rename v1.0 di WordPress


Pubblicato il: 27 Giugno 2015 , Ultimo aggiornamento: 8 Giugno 2018

Il plugin wp-instance-rename nella versione 1.0 (attualmente dismessa dal sito ufficiale) è affetto da una grave vulnerabilità, e deve essere disinstallato da tutti i webmaster che ne fanno uso: WordPress Rename infatti permette di cambiare con facilità direttamente dal backend il nome del database, la directory di installazione e varie configurazioni utili per il cosiddetto hardening di WP.

In particolare il file mysqldump_download.php all’interno della directory manca dei necessari controlli di tipo, e permette ad un utente esterno di scaricare qualsiasi file sul server del sito (compreso ad esempio /etc/password).

In attesa di una versione aggiornata è quindi opportuno disinstallare al più presto il plugin da WordPress.

Nessun voto disponibile

Che te ne pare?

Grazie per aver letto Plugin fallati: wp-instance-rename v1.0 di WordPress di Salvatore Capolupo su Trovalost.it
Plugin fallati: wp-instance-rename v1.0 di WordPress (News)

Articoli più letti su questi argomenti: