Qualificazioni Mondiali: l’Italia si qualifica se…

Argomenti:
Pubblicato il: 13-11-2021 16:47

Come e quando si qualifica l’Italia ai prossimi mondiali dopo il pareggio, inaspettato, con la Svizzera di ieri sera allo Stadio Olimpico? Ci siamo divertiti a fare un po’ di conti e ad immaginare i possibili risultati e le valutazioni che si faranno, da regolamento, di conseguenza.

Nel Gruppo C ci sono Italia, Svizzera, Irlanda del Nord, Bulgaria e Lituania. Italia e Svizzera sono a pari punti, ne hanno entrambe 15, le successive ne hanno massimo 8 per cui il distacco, con una partita residua, non sarebbe comunque recuperabile. La classifica si basa sui seguenti criteri:

  • maggior numero di punti;
  • migliore differenza reti;
  • maggior numeri di gol

L’Italia ha attualmente 13 gol fatti (GS) e 2 gol subiti (GS), la Svizzera ha 11 gol fatti e 2 subiti. Essendo entrambe a 15 punti, ad oggi, il criterio attuale premierebbe l’Italia che ha totalizzato una migliore differenza reti. Ma cosa succede se tale vantaggio fosse recuperato dalla Svizzera nell’ultima gara di lunedì prossimo? Gli scenari sono numerosi ed abbiamo provato a combinarli in tutti i modi possibili:

  • L’Italia vince l’ultima partita e la Svizzera perde => passa l’Italia;
  • L’Italia perde l’ultima partita e la Svizzera vince => passa la Svizzera;
  • L’Italia vince l’ultima partita e la Svizzera pareggia => passa l’Italia;
  • L’Italia perde l’ultima partita e la Svizzera pareggia => passa la Svizzera;

Se invece dovessero vincere, pareggiare o perdere entrambe anche l’ultima, sarebbero a pari punti, 15+3= 18 entrambe, e a quel punto andremmo a considerare nell’ordine, di nuovo: migliore differenza reti, se fosse pari si considera il maggior numero di gol, se fosse pari anche questo si considera il maggior numero di punti ottenuti negli incontri fra le squadre a pari punti, la miglior differenza reti negli incontri fra le squadre a pari punti, il maggior numero di gol segnati negli incontri fra le squadre a pari punti, il maggior numero di gol segnati in trasferta negli incontri fra le squadre a pari punti, il miglior punteggio nella graduatoria del fair play, e nel caso meno probabile ma tutt’altro ch impossibile, il vincitore sarà sorteggiato dal Comitato Organizzativo della FIFA.

Un po’ di casi possibili tanto per capire meglio come funziona, sempre e solo nel caso in cui dovessero essere entrambe a pari punti dopo l’ultima gara della qualificazione dei Mondiali:

  • l’Italia vince 1-0, la Svizzera vince 3-0 => passa la Svizzera per la differenza reti; entra qui in gioco un criterio ulteriore legato a quello dei gol segnati in trasferta negli scontri diretti, dove la Svizzera si farebbe forza proprio del pareggio in trasferta ottenuto ieri
  • l’Italia vince 1-0, la Svizzera vince 4-0 => passa la Svizzera per la differenza reti;
  • l’Italia vince 3-0, la Svizzera vince 1-0 => passa l’Italia per la differenza reti;
  • l’Italia vince 4-0, la Svizzera vince 1-0 => passa l’Italia per la differenza reti;
  • l’Italia vince 2-1 e la Svizzera 3-0 => passa l’Italia per il maggior numero di gol fatti, in questo caso partendo da una parità di differenza reti.

Insomma, una situazione complicata che possiamo vincere in extremis affidandoci alle prodezze dei nostri. Per quello che riguarda le quote delle scommesse Bwin, ad esempio, la vittoria dell’Irlanda del Nord è pagata a 11, il pareggio a 5 e la vittoria dell’Italia, formalmente favorita, a circa 1.29. Nonostante questo, bisognerà considerare i casi che abbiamo analizzato in questo articolo, e nulla si potrà dire con certezza fino alla fine delle ultime due gare.

Irlanda del Nord – Italia si giocherà lunedì 15 novembre 2021 alle 20:45, con diretta in streaming RaiPlay e su digitale terrestre (Rai1).

5/5 (1)

Che te ne pare?

Grazie per aver letto Qualificazioni Mondiali: l’Italia si qualifica se… di Max Headroom su Trovalost.it
Qualificazioni Mondiali: l’Italia si qualifica se… (News, Pensare)

Articoli più letti su questi argomenti:

Seguici su Telegram: @trovalost