Come si registra un dominio con TopHost


In questo articolo vedremo tutti i dettagli per registrare un dominio da zero con l’hosting italiano TopHost, ed associarvi un servizio di hosting web per WordPress.

TopHost è un servizio di hosting molto economico, attualmente il meno costoso del nostro listino prezzi, che permette tre opzioni per poter registrare dominio e spazio web di un sito. Come molti altri analoghi offre naturalmente un hosting per WordPress, facile da configurare e consigliato sia per principianti che per professionisti ad un costo davvero molto basso. Per chi si affaccia sul web oggi, senza particolare esperienza regressa, questa soluzione può essere davvero l’ideale.

Con TopHost si può registrare un dominio seguendo questi semplici passi:

  1. cliccare qui (il link si aprirà  in una nuova finestra) per avviare la procedura di registrazione;

A questo punto bisognerà  scegliere, come prima cosa, il piano di hosting desiderato a partire dai tre principali che sono disponibili.

  • La prima opzione, TopName, permette di registrare soltanto un nome di dominio e parcheggiarlo, impostando una pagina di cortesia e disponendo di 100 MB di spazio web.
  • La seconda opzione, TopWeb, è quella attualmente più diffusa tra gli utenti (specie per siti piccoli o amatoriali), e consente di ottenere dominio e hosting di base, anche per Joomla! o WordPress, con 20 GB di spazio, 30 account di posta personalizzabili, 4 database MySQL, supporto a PHP, dominio incluso e traffico senza limitazioni.
  • La terza opzione, infine – cioè TopWeb+ – offre 6 database invece di 4, poi 50 account di posta elettronica, un maggiore supporto, 30 GB di spazio ed 1 Gb di spazio per il db.

Per scegliere il piano, cliccate su Ordina ora in corrispondenza dell’offerta desiderata; se avete già  un account, inserite le credenziali di accesso. Se invece non avete ancora un account, basterà  seguire le istruzioni per registrarsi e poi procedere al pagamento ed alla fatturazione. Il resto della procedura è illustrata in modo molto chiaro all’interno del sito di Tophost, per cui basta seguire le indicazioni in esso riportate.

Al momento della registrazione ricordo che saranno richiesti:

  1. nome e cognome dell’intestatario, oppure ragione sociale e nome dell’azienda;
  2. data e luogo di nascita dell’intestatario (se state facendo la registrazione per il un sito per un cliente, in sostanza, fatevi prima dare questi dati);
  3. codice fiscale dell’intestatario, ed eventualmente codice fiscale dell’azienda (se lo state facendo per un’azienda).

Il dominio da voi selezionato sarà  disponibile per l’uso una volta ultimata la procedura indicata, solitamente dopo qualche istante dall’attivazione. La visibilità  del dominio potrebbe richiedere fino a 24/48 ore di attesa, in alcuni casi.

👇 Da non perdere 👇



Trovalost esiste da 4549 giorni (12 anni), e contiene ad oggi 4117 articoli (circa 3.293.600 parole in tutto) e 18 servizi online gratuiti. – Leggi un altro articolo a caso
Privacy e termini di servizio / Cookie - Il nostro network è composto da Lipercubo , Pagare.online e Trovalost
Seguici su Telegram, ne vale la pena ❤️ ➡ @trovalost
Questo sito contribuisce alla audience di sè stesso.