La tua ADSL funziona? Scopri così la sua velocità

La tua ADSL funziona? Scopri così la sua velocità
Tophost a 10,99

Quando una connessione ADSL non funziona a dovere quello che si fa, nella maggioranza dei casi, è sfruttare gli strumenti gratuiti messi a disposizione dal web per testare la velocità della connessione. Si tratta dei tool messi a disposizione da alcuni siti web, e che tipicamente cerchiamo mediante Google, i quali misurano la velocità della nostra connessione ed una serie di parametri che possiamo interpretare per capire la qualità della nostra linea.

La connessione test su cui ho testato il tutto è quella da cui vi scrivo, cioè una linea FastWeb da 20 Mega (nominali) in Calabria. In questi giorni abbiamo attraversato, peraltro, numerose difficoltà sulla connettività anche per colpa di alcuni guasti e di un problema sulla linea tra Calabria e Sicilia, il che non dovrebbe avere avuto ripercussioni sul test ma che, comunque, vanno considerati quando si decide di effettuare dei test.

Come fare il test di funzionamento della linea ADSL

Quando effettuate dei test vi conviene sempre provare almeno 3 o 4 tool diversi, e poi considerare una media dei risultati: solo in questo modo avrete una valutazione quantitativa realistica della velocità di connessione ad internet di cui vi state servendo.

Durante i test suggerisco caldamente di:

  • chiudere eventuali file in download o in upload;
  • disattivare qualsiasi programma che faccia uso di streaming audio o video;
  • non scaricare posta nè effettuare altri tipi di attività, neanche di navigazione;
  • assicurarsi che mentre effettuate il test non ci siano altri computer che stiano occupando la banda con rispettivi download o attività come quelle elencate.

Di seguito ho riportato solo siti di test della velocità che non richiedano plugin aggiuntivi di alcun genere, in modo che possiate usarli direttamente (senza Adobe Flash, Java ecc.).

InternetVeloce.eu

Questo è un nuovo tool che ho appena messo in rete per misurare la velocità della connessione ADSL e fibra: funziona in modo molto semplice e la pagina è molto leggera, in modo da facilitarvi nell’operazione senza consumare banda preziosa e senza fronzoli grafici o pubblicitari. Il servizio è disponibili per effettuare le seguenti misure di prestazione:

  • velocità in download: si tratta della velocità di scaricamento dei file e dei contenuti in genere, ed influenza oltre ovviamente alla velocità di streaming e di download di contenuti anche il tempo di caricamento delle pagine web o della vostra posta elettronica;
  • velocità in upload: si tratta della velocità con cui caricate i file dal vostro computer fino ad internet, ed influenza ad esempio il tempo di trasmissione di grossi allegati via email. In parte influenza pure il tempo di caricamento delle pagine web.
  • ping: il tempo di ping è relativo a quanto impiega il vostro computer ad inviare un pacchetto su internet e a ricevere una risposta (handshake) da un server di test; viene tipicamente espresso in millisecondi (ms), ovvero millesimi di secondo. Chiaro che debba essere il più basso possibile per avere una connessione performante.
  • jitter: in termini tecnici semplificati indica quanto varia, o tende a variare, un segnale in termini di ampiezza di banda o velocità; viene spesso usato come misura dell’irregolarità del segnale. Nell’ambito di internet, in particolare, il jitter fa riferimento alla variazione statistica nel ritardo di ricezione dei pacchetti trasmessi, causata dalle code interne dei vari super router di internet che potrebbero, ad esempio, essere congestionati.

test.eolo.it

Questo strumento vi permette di misurare la connettività della vostra ADSL, e restituisce queste misurazioni: ping, jitter, velocità di download e di upload. Una buona connessione ADSL ad internet dovrebbe, di solito, avere le seguenti caratteristiche.

  • il ping è opportuno che sia di 60-70 ms al massimo;
  • il jitter possibilmente molto piccolo, intorno a pochissimi ms al massimo, in modo da garantirvi stabilità nella trasmissione e ricezione di dati;
  • una velocità di download di almeno 10 Mega, uno standard minimale per l’internet di oggi in cui lo streaming e la velocità di scaricamento sono fondamentali per accedere ai vari servizi;
  • una velocità di upload di almeno 1 Mega

Ho misurato 58 ms di ping, 10 ms di jitter, circa 12.9 mega in dowload e circa 0.8 in upload, sebbene quest’ultima con qualche problema a sincronizzarsi correttamente.

mio-ip.it

Questo strumento vi permette di misurare la connettività della vostra ADSL, e restituisce le stesse misurazioni viste in precedenza:

  • ping
  • jitter
  • velocità in download
  • velocità in upload

Nello specifico la mia ADSL misurava 0.9 in upload e circa 13 in download, valori decisamente accettabili rispetto a quanto stabilito da contratto e considerando che, nella connessione in questione, non era disponibile al momento la fibra ottica.

www.testvelocita.it

Questo strumento di test ha riportato i seguenti risultati: download 7,4 mega (un po’ meno degli altri tool, quindi), 1,0 mega in upload ed un ping di 118 ms. Rieffettuando il test si sono confermati valori analoghi, per cui il risultato è da considerarsi leggermente peggiore dei casi precedenti.

Se qualcuno di questi parametri risponde male sulla vostra linea, potrebbe essere il caso di fare una segnalazione di guasto. Si sconsiglia, in generale, di fornire in assistenza indicazioni così specifiche, ma lasciate che siano loro a dirvi cosa non va sulla vostra linea.

Ti piace questo articolo?

3 voti

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.

La tua ADSL funziona? Scopri così la sua velocità

Votato 10 / 10, da 3 utenti