Funzioni segrete Xiaomi per batteria, qualità foto, incognito e AI: come abilitarle

Argomenti:
Pubblicato il: 29-08-2021 12:42 , Ultimo aggiornamento: 29-08-2021 13:04

Tante novità in arrivo per i possessori di telefoni Xiaomi, anche grazie all’introduzione di un’app distribuita su GitHub ed utile a sbloccare funzionalità aggiuntive segrete.

Con l’arrivo della versione MIUI 12.5, infatti, sono state introdotte moltissime nuove funzionalità, tra cui quelle incentrate su una maggiore fluidità, una grafica più gradevole ed un miglioramento generale a livello di prestazioni. La nuova versione del sistema operativo MIUI, lo ricordiamo brevemente, è consigliata per tutti i cellulari Xiaomi, ed introduce varie correzioni di bug (bugfix) sia a livello applicativo che di sistema operativo.

MIUI Hidden Libs è il nome dell’app in questione,che potete scaricare come file APK (checksum: 363d238221b1086c62ab6d7d24cdd1b7) direttamente dal seguente link:

base.apk

Abbiamo provato a testare le funzionalità direttamente, a questo punto, per darvi contezza di ciò che effettivamente questa app è in grado di fare. Anzitutto dovrete dare il permesso al telefono di installare file APK, se non dovesse essere presente e già abilitata questa possibilità.

L’app si chiama MIUI_LIB_HIDDEN, e il sistema operativo vi dovrebbe chiedere l’autorizzazione prima di procedere. Datela tappando su INSTALLA, e poi attendete la fine dell’installazione: aprendola la prima volta vi ricorderà di utilizzarla soltanto su telefono Xiaomi, chiaramente, ed in particolare dovrete scegliere la versione del sistema operativo in uso, tra una delle seguenti:

  • MIUI 12.5
  • MIUI 11 Russia
  • Xiaomi EU 12

Uscite per un’istante dall’app, andate sulla rotellina, tappate su INFO DI SISTEMA e verificate la versione MIUI installata, che nel nostro caso era la MIUI Global 12.5.1, il che dovrebbe essere ok per l’app (dovrete selezionare la prima opzione, chiaramente, in questo caso).

Esempio di Informazioni di sistema sulla versione MIUI, che potete trovare tappando sulla rotellina in alto a destra

Adesso potete procedere con la conferma dell’installazione dopo aver tappato due volte sul file apk scaricato.

Vi ricordo che questa app abilita funzioni che potrebbero non essere stable o sono da considerarsi sperimentali, per cui procedete al suo utilizzo sempre con la massima attenzione.

Funzioni segrete abilitate dall’app: eccone alcune

Alcune delle opzioni che ho scoperto e che potrebbero essere utili sono le seguenti.

  • Battery Info – Mostra informazioni tecniche sull’uso della batteria, durata, consumo, stato di salute della batteria, tecnologia in uso e tempo di accensione
  • Miglioramento HDR AI – Tappate su AI HDR Enchantment ed avrete la possibilità di scattare foto migliorate dall’AI interna, in modo che i contorni della foto, ad esempio, si vedano meglio.
  • Screen saver – Permette di abilitare degli screen saver quando il telefono è inattivo
  • Incognito – Permette di disabilitare l’accesso a microfono, camera, GPS da parte di qualsiasi applicazione
  • Backup – permette di abilitare i backup Xiaomi (utile nel caso in cui non vogliate usare quelli di Google)
  • Miglioramento dell’immagine AI – Tappate su AI Image Engine per migliorare ulteriormente la qualità delle foto (attenzione: i miglioramenti in questo senso potrebbero rendere la camera lenta o farla laggare, per cui usateli sempre con grande cura)

Nota – Se alcune opzioni dovessero farvi tornare alla schermata iniziale, da come abbiamo capito, è possibile che si tratti di funzionalità non supportate dal vostro telefono (ad esempio la ricarica wireless, che potrebbe non essere supportata da alcuni modelli).

Di seguito riportiamo le screenshot dell’app con le varie opzioni disponibili (clicca su un’immagine per ingrandirla).

Nessun voto disponibile

Che te ne pare?

Grazie per aver letto Funzioni segrete Xiaomi per batteria, qualità foto, incognito e AI: come abilitarle di Salvatore Capolupo su Trovalost.it
Funzioni segrete Xiaomi per batteria, qualità foto, incognito e AI: come abilitarle (Guide, Guide smartphone e Telefonia)

Articoli più letti su questi argomenti:

Trovalost.it è gestito, mantenuto, ideato e (in gran parte) scritto da Salvatore Capolupo