Domini .arpa: come e dove registrarne uno Un TLD usato, ad oggi, quasi esclusivamente a scopi tecnici interni

<span class="entry-title-primary">Domini .arpa: come e dove registrarne uno</span> <span class="entry-subtitle">Un TLD usato, ad oggi, quasi esclusivamente a scopi tecnici interni</span>

.arpa è uno dei TLD di domini più vecchi che esistano: nato nel 1985, viene gestito dalla IANA ed è l’unica estensione, ad oggi, ad essere utilizzata a soli scopi tecnici o infrasfrutturali. Il dominio in-addr.arpa ad esempio, è attivo ad oggi per attività come la risoluzione DNS inversa, mentre IP6.ARPA viene usato per gli IP6 di nuova generazione. ARPA non fa riferimento all’omonimo strumento musicale ma è l’acronimo dell’agenzia americana Advanced Research Projects Agency fondata nel 1958.

In genere non sono consentite registrazioni di domini .ARPA se non ai membri accreditati dell’agenzia suddetta. I domini .arpa sono gestiti in questi termini abbastanza restrittivi, e non sono in genere registrabili dagli utenti o dalle società: in effetti solo raramente vengono aggiunti nuovi domini con questa estensione.

Per verificare se un dominio con questa estensione è registrato o meno, è possibile usare il tool di ricerca nomi di Trovalost.it.

Ti serve un hosting?

Su Trovalost.it abbiamo catalogato per te oltre 300 offerte diverse: vieni a scoprirle subito!


Puoi cercare tra hosting condivisi, cloud, dedicati e VPS.

Fammi vedere!

0 voti


Informazioni sull'autore

Salvatore Capolupo

Consulente SEO, ingegnere informatico e fondatore di Trovalost.it, Pagare.online, Lipercubo.it e tanti altri. Di solito passo inosservato e non ne approfitto.
Leggi pure questi...