WhatsApp e una nuova grafica per l’invio di allegati: per ora, solo in beta


Dopo un recente aggiornamento andato in roll-out ieri, con il quale viene risolto un bug di sicurezza sull’autenticazione a due fattori (2FA) che riguardava soprattutto alcune versioni di iOS, WhatsApp continua a far parlare di sè grazie ad una ulteriore novità . Ancora una volta si tratta di rumors, di semplici indiscrezioni che non è detto che vengano poi messe nella versione ufficiale.

Annuncio:
Vuoi pubblicare il tuo articolo su questo portale? Cercaci su Rankister (clicca qui) .

La modifica in corso di introduzione, di per sè, sembrerebbe cosa di poco conto: della serie, semplicemente il segno “+” viene sostituito dall’icona stilizzata di un’immagine. La cosa è visibile nella screenshot in anteprima seguita, e non sembra comunque essere disponibile per le masse se non in rari casi (a quanto pare, infatti, la pubblicazione delle modifiche non avviene in modo uniforme su tutte le versioni di WhatsApp, senza contare che alcune caratteristiche possono non essere disponibili su iOS o su Android).

 

 

Le versioni in beta di WhatsApp che dovrebbero vedere questa novità  in anteprima sono le 2.21.9.6, 2.21.9.7, 2.21.9.8, 2.21.9.9. La versione in beta è possibile scaricarla da qui. Non si tratta della novità  più clamorosa degli ultimi anni, e restano molto più interessanti le nuove funzionalità  di backup e migrazione delle chat, le nuove condizioni d’uso che sarà  a breve obbligatorio accettare per la privacy e i messaggi a scomparsa modello Telegram.

Immagine interna tratta da wabetainfo, photo by Mika Baumeister on Unsplash

👇 Da non perdere 👇



Questo portale web esiste da 4550 giorni (12 anni), e contiene ad oggi 4125 articoli (circa 3.300.000 parole in tutto) e 18 servizi online gratuiti. – Leggi un altro articolo a caso
Privacy e termini di servizio / Cookie - Il nostro network è composto da Lipercubo , Pagare.online e Trovalost
Seguici su Telegram, ne vale la pena ❤️ ➡ @trovalost
Questo sito contribuisce alla audience di sè stesso.