Domini .cruises: come e dove registrarne uno

Argomenti:
Pubblicato il: 06-12-2019 21:00 , Ultimo aggiornamento: 20-02-2021 12:12

I domini come tuonome.cruises (in inglese “crociere”, disponibile spesso nella variante al singolare, .cruise) sono una delle novità introdotte da qualche anno (2013) sul mercato dei domini internet; la parola cruises evoca ovviamente sia il viaggio che l’industria che gestisce il servizio, per cui può essere utilizzata – in modo flessibile –  per vari aspetti di web marketing e promozione (listino prezzi, coupon, blog tematici ecc.).

Un esempio potrebbe essere il sito web di un’agenzia viaggi che desidera promuovere crociere, quello di un’azienda che si occupa di questi servizi: ovviamente il fatto che l’estensione sia in inglese la rende particolarmente adatta per la promozione in ambito internazionale. All’atto pratico, poi, i domini .cruises non possiedono limitazioni (non è richiesta documentazione aggiuntiva particolare, di alcun genere, per registrarne uno: la procedura è quella standard di registrazione domini) nè vincolante, per cui chiunque può registrarne uno (ad esempio su GoDaddy a 70,13 euro all’anno). Volendo, è anche possibile attivare le tutele del Trademark Clearinghouse in modo da sfruttare il proprio brand in maniera esclusiva, evitando così registrazioni abusive.

I domini .country sono stati proposti nel 2013 all’ICANN e, dopo la consueta procedura di validazione, sono stati resi disponibili al pubblico come nuove estensioni generiche dell’ambito culturale (sezione culture) mediante la solita Donuts (che gestisce anche, ad esempio, i .company e .computer).

Per verificare se un dominio .cruises è libero (e registrarlo al volo al prezzo più basso), è a disposizione il tool di verifica se un dominio è libero.

Photo by )!(BlaCk * Sn!PeR)!(

2.89/5 (37)

Che te ne pare?

Grazie per aver letto Domini .cruises: come e dove registrarne uno di Salvatore Capolupo su Trovalost.it
Domini .cruises: come e dove registrarne uno (Guide, Mondo Domini)

Articoli più letti su questi argomenti:
Trovalost.it è gestito, mantenuto, ideato e (in gran parte) scritto da Salvatore Capolupo - Alcuni contenuti e ads mostrate nel sito potrebbero non rispecchiare il pensiero degli autori.