Seguici su Telegram, ne vale la pena ❤️ ➡ @trovalost
Vai al contenuto

L’aggiornamento non può essere installato [errore MySQL]

Messaggio di errore: L’aggiornamento non può essere installato perché WordPress 6.5.3 richiede una versione di MySQL 5.5.5 o superiore. Stai utilizzando la versione 5.0.96.

Il messaggio di errore indica che l’aggiornamento di WordPress alla versione 6.5.3 richiede una versione di MySQL pari o superiore alla 5.5.5, mentre il tuo server sta attualmente utilizzando la versione 5.0.96 di MySQL. Per risolvere questo problema, devi aggiornare la tua versione di MySQL. Ecco una guida su come procedere:

1. Verifica la Compatibilità del Server

Assicurati che il tuo server sia compatibile con una versione più recente di MySQL. Consulta la documentazione del tuo provider di hosting o contatta il loro supporto per confermare.

2. Effettua un Backup Completo

Prima di eseguire qualsiasi aggiornamento, è fondamentale fare un backup completo del tuo sito web e del database. Questo ti permette di ripristinare il sito in caso di problemi durante l’aggiornamento.

3. Aggiorna MySQL

Il metodo per aggiornare MySQL dipende dal tipo di accesso che hai al tuo server:

Aggiornamento su un Server Dedicato o VPS:

Se hai accesso root al tuo server, puoi aggiornare MySQL manualmente.

  1. Accedi al Server tramite SSH:
    sh
  • ssh username@tuo_server_ip
  • Aggiorna la Lista dei Pacchetti:
    sh
  • sudo apt update
  • Installazione della Nuova Versione di MySQL: Per Ubuntu/Debian:
    sh
sudo apt install mysql-server

Per CentOS/RHEL:

sh
  • sudo yum update
    sudo yum install mysql-server
  • Verifica la Versione di MySQL:
    sh
  • mysql -V
  • Riavvia il Servizio MySQL:
    sh
  1. sudo systemctl restart mysql

Aggiornamento Tramite il Pannello di Controllo del Provider di Hosting:

Se utilizzi un hosting condiviso, puoi aggiornare MySQL tramite il pannello di controllo del tuo provider (es. cPanel, Plesk).

  1. Accedi al Pannello di Controllo del tuo Hosting.
  2. Trova l’Opzione per Gestire i Database o i Servizi del Server.
  3. Cerca l’Opzione per Aggiornare MySQL e Segui le Istruzioni Fornite dal Provider.

4. Aggiorna WordPress

Una volta che MySQL è stato aggiornato:

  1. Accedi al Backend di WordPress.
  2. Vai su “Dashboard” > “Aggiornamenti”.
  3. Clicca su “Aggiorna Ora” per Installare la Nuova Versione di WordPress.

5. Testa il Sito Web

Dopo l’aggiornamento di MySQL e WordPress, verifica che il tuo sito funzioni correttamente:

  1. Controlla le Pagine Principali e le Funzionalità Chiave.
  2. Verifica che Tutti i Plugin e i Temi Funzionino Correttamente.

Conclusioni

Aggiornare MySQL è un passo cruciale per mantenere la sicurezza e le prestazioni del tuo sito WordPress. Assicurati di seguire attentamente ogni passo e di eseguire backup regolari per prevenire la perdita di dati. Se non ti senti sicuro nell’eseguire questi passaggi, considera di contattare un professionista o il supporto del tuo provider di hosting. Su servizi come Aruba o Tophost potresti essere impossibilitato a fare questa operazione in autonomia, e potresti provare ad aprire un ticket di supporto.

 

👇 Da non perdere 👇



Trovalost esiste da 4517 giorni (12 anni), e contiene ad oggi 4030 articoli (circa 3.224.000 parole in tutto) e 16 servizi online gratuiti. – Leggi un altro articolo a caso
Non ha ancora votato nessuno.

Ti sembra utile o interessante? Vota e fammelo sapere.

Questo sito contribuisce alla audience di sè stesso.
Il nostro network informativo: Lipercubo - Pagare online (il blog) - Trovalost.it