Come si registra un dominio con Siteground: procedura passo-passo

Come si registra un dominio con Siteground: procedura passo-passo

In questo articolo vedremo tutto quello che bisogna sapere per registrare un dominio partendo da zero, anche senza averlo mai fatto prima ed associando un servizio di web hosting per WordPress. Per farlo, sfrutteremo uno degli hosting più popolari del momento, ovvero Siteground (se ti va, leggi la nostra recensione).

Introduzione

Siteground è uno dei provider di hosting più efficenti, a mio avviso, che ci siano in circolazione: l’ho usato varie volte per progetti di varia entità, e propone un pannello di controllo piuttosto semplice da usare, ed un’assistenza tecnica molto preparata ed all’altezza della situazione. Come molti servizi analoghi, inoltre, offre anche un hosting per WordPress, per cui sarà facile registrare il dominio ed associarvi un hosting per WordPress e, di conseguenza, il nostro blog preferito, il sito aziendale e così via.

Come scegliere l’hosting: primo passo

Come prima cosa, c’è da premettere che tutti i piani di hosting condiviso presenti nel sito permettono anche la registrazione di un dominio, da collegare all’hosting scelto. Le principali scelte che troviamo sono le seguenti:

  • StartUp: questo è ideale per le persone che aprono un sito web per la prima volta, e non hanno un supporto tecnico a disposizione o troppe conoscenze nel settore; molto facile da configurare
  • Grow Big: piano intermedio che mi sento di consigliare nella maggioranza dei casi, offre un po’ più di potenza del precedente ed anche il plugin di SuperCacher, ottimo per migliorare ad esempio la velocità di WordPress
  • GoGeek: ideale per chi dovesse mettere in piedi un sito avanzato, ad esempio uno di grosse dimensioni oppure un e-commerce, è davvero interessante per gli sviluppatori perchè offre anche un GIT integrato e la possibilità di fare staging del sito.
LEGGI ANCHE:  Rinnovare un dominio premium può costare anche 1000 dollari all'anno

Nota: metodi di pagamento

Su tutti i piani è inoltre attiva la formula soddisfatti o rimborsati, entro 30 giorni dall’acquisto. I pagamenti si possono fare con carta di credito o di debito, direttamente online, oppure con carta PostePay e prepagate in genere.

Procedura di registrazione: secondo passo

Siteground permette la registrazione di un dominio + hosting seguendo questi semplici passi:

  1. cliccare qui (si apre in una nuova finestra, così potrete continuare a leggere tranquillamente) per attivare l’hosting scelto; nel dubbio, suggerisco di scegliere il piano base StartUp.
  2. passare col mouse su Hosting in alto a sinistra, poi cliccare su WEB HOSTING;
  3. scegliere a questo punto il piano StartUp – o quello che avete scelto – cliccando su Acquista (si trova in basso nella casella scelta);
  4. lascia selezionato, nella schermata successiva, “Ottieni un nuovo account di hosting“; nel riquadro successivo, a seconda dei casi, seleziona registra un nuovo dominio se stai creando un dominio da zero, oppure “Ho già un dominio” se stai ad esempio trasferendo il tuo sito da un vecchio hosting a SiteGround; in questo caso ricordati di inserire precisamente il nome del sito che intendi trasferire.
  5. a questo punto abbiamo quasi fatto: nella schermata successiva andremo a scegliere i servizi aggiuntivi (facoltativi, in caso potete non sceglierne nessuno), andremo a verificare la correttezza delle richieste che abbiamo inserite – in particolare assicuratevi di aver inserito un’e-mail valida, cliccheremo quindi su “Continua” in basso alla pagina per procedere con l’acquisto. Basterà, da qui in poi, seguire le istruzioni riportate nel sito per finalizzare l’acquisto di dominio internet + hosting.

Nota: quando sarà attivo il dominio + hosting, una volta preso?

Di solito i tempi di attivazione di SiteGround solo molto veloci, entro qualche ora avrete tutto a vostra disposizione, e vi avranno fornito i dati di accesso via email. Il dominio scelto, dunque, sarà a vostra disposizione per l’uso immediato una volta ultimata la procedura, solitamente dopo qualche istante dall’attivazione. La visibilità del dominio potrebbe richiedere fino a 24/48 ore di attesa, in alcuni casi, anche se con SiteGround è solitamente quasi immediata; con alcune offerte potrebbe anche essere anche disponibile, da qualche tempo, l’opzione perchè il personale tecnico dell’azienda vi aiuti a migrare il vostro sito dal vecchio hosting al nuovo.

LEGGI ANCHE:  Registrazione domini con estensione: .ac
Ti piace questo articolo?

1 voto

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.

Come si registra un dominio con Siteground: procedura passo-passo

Votato 10 / 10, da 1 utenti