“Server non sicuro non supporta FTP su TLS”, come risolvere

“Server non sicuro non supporta FTP su TLS”, come risolvere

Durante l’uso di FileZilla è possibile, in alcuni casi, riscontrare un problema di connessione che viene notificato dall’errore:

Server non sicuro non supporta FTP su TLS

che potrebbe portare ad un problema di connessione ovvero all’impossibilità di connettersi al server:

Errore critico: Impossibile collegarsi al server

Andremo a vedere, pertanto, un po’ di dettagli su cosa si tratta e come risolvere.

Il problema

Server non sicuro, in questo caso, significa che non è stato configurato SSL sul dominio in questione; potrebbe ad esempio esserci un certificato SSL che è attivo sul dominio principale, miosito.it, ma non sul sottodominio che usiamo per connetterci via FTP, es. ftp.miosito.it. In pratica FileZilla ci sta dicendo che stiamo provando a connetterci ad un sito, via FTP, che non è al 100% chi dice di essere, per cui (almeno in teoria) potremmo connetterci ad un server errato.

Lo scenario

Basta questa considerazione per capire che, alla prova dei fatti, questo errore deve essere semplicemente scavalcato, in molti casi, ad esempio nel caso in cui stiate lavorando ad un sito e non abbiate avuto tempo o modo di configurare SSL su quel dominio. Quindi, per farla breve, la soluzione è quella di imporre a FTP di non usare SSL, cosa che pero’non è detto che il server vi permetta di fare.

Per quanto riguarda Filezilla, nelle ultime versioni, può essere attiva di default l’impostazione “Richiedi FTP esplicito su TLS” oppure “Richiedi FTP implicito su TLS”. Anche quando si aggiunge un nuovo account, questo conserva le nuove impostazioni.

La soluzione

Basta andare nel Gestore siti di FileZilla, selezionare le proprietà del sito in questione, selezionare in corrispondenza di Criptazione un’opzione come:

  • Usa solo FTP non sicuro, oppure
  • Usa se disponibile FTP esplicito su TLS

Con la prima dovreste riuscire a risolvere subito, anche se in questo caso vi connetterete in chiaro senza crittografia e questa cosa non è il massimo della sicurezza. Con la seconda, invece, potreste riuscire a connettervi in modo sicuro senza troppi intoppi, a patto che sia possibile farlo sull’hosting sul quale state lavorando.

1 voto


Informazioni sull'autore

Salvatore Capolupo

Consulente SEO, ingegnere informatico e fondatore di Trovalost.it, Pagare.online, Lipercubo.it e tanti altri. Di solito passo inosservato e non ne approfitto.