Corso SEO: perché imparare ad indicizzare un sito web

Pubblicato in GuideTaggato
Pubblicato il: 24-05-2021 10:53

Partiamo dal significato della parola stessa: SEO. Acronimo di Search Engine Optimization, in italiano può essere tradotto come ottimizzazione per i motori di ricerca. In altre parole è l’insieme di tecniche e metodologie che consentono ad un sito internet di aumentare la propria visibilità e scalare la classifica sui motori di ricerca. Le pratiche da applicare sono tante e tutte molto diverse le une dalle altre perché riguardano differenti aspetti di un sito web (ottimizzazione della struttura del sito, del codice HTML, dei contenuti testuali, la gestione dei link in entrata, ecc…). Visto che Google è in assoluto il motore di ricerca più utilizzato al mondo, la maggior parte delle pratiche SEO riguarda proprio lo studio del suo algoritmo.

Nella società attuale come la nostra, conoscere le tecniche SEO che permettano ad un sito di ottenere maggiore visibilità sul motore di ricerca, assume un ruolo davvero importante. Maggiore visibilità sul motore significa maggiore visibilità per clienti nuovi e potenziali. Di conseguenza migliorando la posizione in SERP (Search Engine Results Page) è possibile aumentare la popolarità di un sito e di conseguenza far crescere il proprio business e la propria brand popularity. Non si tratta di una materia semplice e non sempre risulta intuitiva. Ci sono regole precise da seguire che, il più delle volte, non sono note e conosciute. Per questo motivo un corso SEO può risultare apprezzabile e utile sotto molti punti di vista. In rete abbondano le offerte, alcune delle quali millantano risultati bomba nel giro di pochissimo tempo. In realtà la materia richiede tempo, dedizione e conoscenze approfondite. Meglio allora affidarsi a veri esperti del mestiere come www.sos-wp.it, un colosso del settore ormai da anni che si è affermato grazie alla propria professionalità, competenza e conoscenza della materia.

Corso SEO: a chi può servire

In pratica a chiunque abbia un sito internet. A qualunque imprenditore o imprenditrici, ad ogni azienda e a tutte le imprese, grandi o piccole che siano. Infatti avere semplicemente un sito internet non significa essere visibili, facilmente contattabili o rintracciabili da clienti vecchi e nuovi. Non basta esserci, conta anche la posizione. Un sito che non è ottimizzato per i motori di ricerca, non si posizione nei risultati e, di conseguenza, nessuno lo trova, nessuno lo clicca. E il business ne risente, cala o muore direttamente.

Chiaro quindi che non basta avere una grafica bellissima e tanti contenuti interessanti, se nessuno visiterà mai quelle pagine e leggerà mai quei contenuti. Il segreto è riuscire a farsi trovare. Una regola che vale per chiunque, a chi si affaccia sul web per la prima volta e vuole raggiungere il vasto pubblico nel minor tempo possibile, a locali e negozi fisici che cercano clienti nel proprio territorio per incrementare il proprio business.

Perché un corso SEO piuttosto che il FAI DA TE

Quando si parla di SEO non è come bere un bicchier d’acqua, anzi, tutto il contrario. È una materia complessa, articolata, profondamente complicata per certo versi ed è facile perdersi nei suoi meandri. Non sempre è chiara e serve impararla partendo dalle basi, continuando a studiare e non fermarsi mai. L’aggiornamento in questo campo è fondamentale, perché le regole della SEO mutano sempre e seguono i “capricci” del motore di ricerca.

Non si tratta quindi di una materia intuitiva nella quale vige la regola dell’improvvisazione, perché improvvisare il più delle volte, significa sbagliare. Non conta quello che “si crede” possa andare bene, contano solo le regole di Google. Regole che devono essere tassativamente rispettate, sempre e comunque.

Corso SEO: cosa viene insegnato

Abbiamo quindi capito che la SEO è una materia vasta e complessa. Seguire un valido corso SEO può aiutare a fare luce su molti diversi aspetti di questa materia. Nella formazione sulle regole dell’ottimizzazione di un sito web, gli argomenti sono tanti e vari a seconda del livello di partenza del discente e del campo applicativo a cui voler destinare le proprie conoscenze.

Ecco quindi che ritroviamo corsi SEO:

SMSHosting Codice PROMO: PRT96919 Servizio di SMS Marketing - Per inviare SMS promozionali a basso costo Scopri il servizio
  • base – per apprendere le basi della materia, da cos’è la SEO, fino all’importanza delle performance di velocità di un sito internet
  • avanzata – per approfondire ulteriormente la materia andando a sviscerare argomenti specifici come gli snippet, come ottimizzare un sito per la ricerca vocale, o errori SEO nella struttura di un sito
  • Hacks – trovare le keyword più efficaci, dove inserirle e come usarle all’interno di un contenuto, trucchi per guadagnare autorevolezza e aumentare di conseguenza la propria visibilità
  • Per eCommerce – perché i negozi online richiedono il rispetto di specifiche regole Google per piacere al motore di ricerca (URL canonici, tag e categorie eCommerce, ecc…)
  • Google Analitycs – perché gli strumenti di monitoraggio sono fondamentali per la buona riuscita della SEO
  • Google Search Console – perché valutazione e monitoraggio vanno sempre a braccetto con l’ottimizzazione di un sito internet
  • Local SEO – come farsi trovare dai clienti vicini (Google My Business, knowledge graph, local pack e local teaser pack, ecc…)
  • Strumenti per la ricerca delle parole chiave – parte tutto da qui! Impossibile ignorare questa fase preliminare che è parte integrante di una buona SEO.
Nessun voto disponibile

Che te ne pare?

Grazie per aver letto Corso SEO: perché imparare ad indicizzare un sito web di Max Headroom su Trovalost.it
Corso SEO: perché imparare ad indicizzare un sito web (Guide, Zona Marketing)

Articoli più letti su questi argomenti:
Trovalost.it è gestito, mantenuto, ideato e (in gran parte) scritto da Salvatore Capolupo