Le guide SEO ufficiali di Google in PDF

Aggiornato il: 01-08-2022 11:26
Stanco della fuffa? Qui troverai la maggioranza delle guide ufficiali che sono più che sufficenti per fare SEO. Per chi si occupa di SEO queste informazioni sono molto, molto importanti. Sono anche difficili da trovare in una singola pagina, per cui ho deciso di risparmiarvi la fatica di cercarle ogni volta, ed ho inserito una copia di ogni PDF su questo sito in modo che sia sempre reperibile. A livello informativo queste guide trattano di:

Chiunque si occupi di SEO a livello amatoriale o da professionista dovrebbe conoscere o aver letto almeno una volta questi documenti. Per approfondire, poi, si possono anche consultare alcuni brevetti significativi di Google, anche se lì è un discorso diverso: non sappiamo cosa e se davvero i brevetti siano stati implementati all’interno di Google lato SEO.

Guida introduttiva di Google all’ottimizzazione per motori di ricerca (SEO)

Livello: base

Download: search-engine-optimization-starter-guide-it

Per fare SEO come si dovrebbe, è necessario conoscerla. Un must. Ultima versione disponibile di settembre 2019

Guida introduttiva di Google all’ottimizzazione per motori di ricerca (SEO, versione inglese)

Livello: base

Download: search-engine-optimization-starter-guide

Stesso documento di prima, ma in inglese. Ultima versione disponibile di settembre 2019

L'hosting italiano conveniente e funzionale è V-Hosting !

Linee guida per Search Quality Raters

Livello: intermedio

searchqualityevaluatorguidelines

Le linee guida per i quality rater di Google, cioè quelle che dovrebbero seguire per rilevare penalizzazioni manuali ed errori/spam nei risultati. 167 pagine che spiegano come Google inviti i quality raters a valutare i risultati di ricerca e segnalare eventuali irregoalarità o anomalie, oltre a potenziali penalizzazioni. Aggiornate a settembre 2019.

Articolo sul cloaking

Livello: avanzato

Cloak-of-Visibility-Detecting-When-Machines-Browse-A-Different-Web

Il cloaking è una delle tecniche di web spam più diffuse, ed è possibile notarlo quando pagine di bassa qualità o spam scavalcano su Google risultati anche molto validi, risultando in un problema di bassa qualità dei risultati oltre che di immagine per Google. Questo articolo spiega una tecnica che viene utilizzata per rilevare questi casi con percentuale di successo del 95%, falsi positivi in circa l’1% dei casi e l’analisi di indirizzi IP classificati come veicolo di spam.

Google’s Search Engine Optimization Report Card, come avviene la valutazione dei risultati

Livello: avanzato

google-seo-report-card-1

Si tratta di un documento pubblicato sul sito ufficiale di Google, mirato ad identificare le aree di miglioramento – e che i SEO possono, in teoria, usare almeno in parte come linea guida.



Questo blog pubblica contenuti ed offre servizi free da 11 anni. – Leggi un altro articolo a caso – Per informazioni contattaci
Le guide SEO ufficiali di Google in PDF
seo 1327870 960 720
Torna su