Domini .AT: come e dove registrarne uno Ecco il ccTLD ufficiale dell'Austria

<span class="entry-title-primary">Domini .AT: come e dove registrarne uno</span> <span class="entry-subtitle">Ecco il ccTLD ufficiale dell'Austria</span>

I domini con estensione .at fanno parte dei ccTLD (country code Top Level Domain) o estensioni di dominio geografiche. I domini .at, in particolare, si riferiscono allo stato dell’Austria, ed esiste un NIC ufficiale a cui fare riferimento per le registrazioni. I principali servizio di hosting forniscono pieno supporto per la registrazione di tuonome.at, per cui è opportuno fare riferimento ad essi.

Storicamente questo TLD veniva gestito direttamente attraverso l’Università di Vienna, per poi passare alla creazione di un’authority dedicata in seguito alla crescita del numero di registrazioni. Su Google si contano, ad oggi, circa 171 milioni di domini registrati con questa estensione.

Essendo un ccTLD è opportuno registrare domini .at se la propria attività ha una sede o è localizzata in quella zona. Nulla vieta, in ogni caso, di registrare un dominio .am per altri scopi o con significati diversi. In alcuni casi è possibile usare i TLD di questo tipo per registrare nomi originali che finiscano in AT, come kittyc.at oppure meetme.at.

Per controllare direttamente se un dominio con estensione .am è disponibile per la registrazione, prova il nostro tool di ricerca domini.

Photo by osamukaneko

Ti serve un hosting?

Su Trovalost.it abbiamo catalogato per te oltre 300 offerte diverse: vieni a scoprirle subito!


Puoi cercare tra hosting condivisi, cloud, dedicati e VPS.

Fammi vedere!

Leggi pure questi...

1 voto


Informazioni sull'autore

Salvatore Capolupo

Consulente SEO, ingegnere informatico e fondatore di Trovalost.it, Pagare.online, Lipercubo.it e tanti altri. Di solito passo inosservato e non ne approfitto.
Leggi pure questi...