Seguici su Telegram, ne vale la pena ❤️ ➡ @trovalost
Vai al contenuto

Come abilitare il 2fa su Google, Twitter, Apple, Facebook

Il “2FA” (Two-Factor Authentication) è una misura di sicurezza che richiede due metodi di verifica diversi prima di consentire l’accesso a un account. Questo aggiunge un ulteriore livello di protezione per evitare accessi non autorizzati. Immagina il tuo account online come una porta chiusa a chiave, che rappresenta l’accesso a informazioni personali e dati sensibili. Per proteggere questa porta in modo più robusto, oltre alla chiave tradizionale (la tua password), utilizzi un secondo tipo di chiave: una sorta di “lucchetto” a combinazione numerica.

Come abilitare il 2fa su Google, FB, Twitter, Apple

Ecco come abilitare il 2FA su diversi tipi di account comuni:

  1. 2FA su Account Google:
    • Accedi al tuo account Google.
    • Fai clic sull’icona del tuo profilo (solitamente in alto a destra) e seleziona “Gestisci il tuo account Google”.
    • Nella barra laterale, seleziona “Sicurezza”.
    • Scorri verso il basso fino a “Accedi a Google” e fai clic su “Verifica in due passaggi”.
    • Segui le istruzioni per impostare il metodo di autenticazione desiderato (SMS, chiamata telefonica o app di autenticazione) e completa il processo.
  2. 2FA su Account Facebook:
    • Accedi al tuo account Facebook.
    • Fai clic sulla freccia rivolta verso il basso nell’angolo in alto a destra e seleziona “Impostazioni e privacy” > “Impostazioni”.
    • Nella barra laterale, fai clic su “Sicurezza e accesso”.
    • Nella sezione “Utilizzo di Facebook”, trova l’opzione “Usa l’autenticazione a due fattori” e fai clic su “Modifica”.
    • Segui le istruzioni per impostare il metodo di autenticazione desiderato e completa il processo.
  3. 2FA su Account Twitter:
    • Accedi al tuo account Twitter.
    • Fai clic sulla tua immagine del profilo in alto a destra e seleziona “Impostazioni e privacy”.
    • Nella barra laterale, seleziona “Sicurezza e privacy”.
    • Scorri verso il basso fino a “Sicurezza” e trova l’opzione “Verifica a due fattori”. Fai clic su “Inizia”.
    • Segui le istruzioni per impostare il metodo di autenticazione desiderato e completa il processo.
  4. 2FA su Account Apple (ID Apple):
    • Accedi al tuo account Apple (ID Apple) su appleid.apple.com.
    • Nella sezione “Sicurezza”, trova l’opzione “Verifica in due passaggi” e fai clic su “Modifica”.
    • Segui le istruzioni per impostare il metodo di autenticazione desiderato e completa il processo.

In generale, il processo di abilitazione del 2FA può variare leggermente a seconda del servizio o dell’account che stai utilizzando. Assicurati di seguire attentamente le istruzioni fornite dall’account o dal servizio specifico per abilitare correttamente il 2FA e garantire una maggiore sicurezza.

Come funziona 2FA

La combinazione del lucchetto a due fattori (2FA) è composta da due parti separate che devono essere usate insieme per aprire la porta. Questo rende molto più difficile per chiunque cerchi di entrare senza autorizzazione. Ecco come funziona il 2FA:

  1. La Password (Primo Fattore): La password è la chiave primaria per accedere al tuo account. È come il tradizionale lucchetto con una chiave. Tuttavia, sai quanto può essere rischioso affidarsi solo a una chiave, perché se qualcuno la ottiene, può entrare facilmente.
  2. Il Codice di Verifica (Secondo Fattore): Qui entra in gioco il secondo fattore, come il lucchetto a combinazione. Dopo aver inserito la tua password, il sistema richiede un codice di verifica aggiuntivo. Questo codice cambia regolarmente ed è generato in tempo reale da un’app sul tuo telefono, un token fisico o inviato tramite SMS. Solo tu hai accesso a questo codice, rendendo molto più difficile per gli intrusi accedere al tuo account.

Immagina quindi che per aprire la porta del tuo account, devi inserire la chiave (password) e quindi ruotare i dischi del lucchetto (codice di verifica) alla posizione corretta. Anche se qualcuno conosce la tua password, non può aprire la porta senza anche conoscere il codice di verifica corrente.

Insieme, la password e il codice di verifica creano un livello di sicurezza molto più forte, poiché anche se un elemento viene compromesso (ad esempio, qualcuno scopre la tua password), l’accesso all’account rimane protetto grazie al secondo fattore di autenticazione.

Ricorda che il 2FA è un’ottima pratica per aumentare la sicurezza dei tuoi account online e proteggerti da accessi non autorizzati.

Foto di Nicholas Githiri: https://www.pexels.com/it-it/foto/fotografia-in-primo-piano-del-lucchetto-bagnato-1068349/

Da non perdere 👇👇👇


Cerchi un hosting economico per il tuo sito o blog? Tophost ti aspetta (clicca qui)


Cerchi un hosting economico per il tuo sito o blog? Tophost ti aspetta (clicca qui)



Questo sito web esiste da 4407 giorni (12 anni), e contiene ad oggi 3917 articoli (circa 3.133.600 parole in tutto) e 12 servizi online gratuiti. – Leggi un altro articolo a caso
Non ha ancora votato nessuno.

Ti sembra utile o interessante? Vota e fammelo sapere.


Cerchi un hosting economico per il tuo sito o blog? Tophost ti aspetta (clicca qui)

Vuoi pubblicare il tuo articolo su questo portale? Cercaci su Rankister (clicca qui) .


Cerchi un hosting economico per il tuo sito o blog? Tophost ti aspetta (clicca qui)

Questo sito contribuisce alla audience di sè stesso.
Il nostro network informativo: Lipercubo.it - Pagare.online - Trovalost.it.