Domini .ee: come e dove registrarne uno I domini .ee sono tipici dell'Estonia, ma possono essere registrati anche altrove via EIF (oppure hosting accreditati)

<span class="entry-title-primary">Domini .ee: come e dove registrarne uno</span> <span class="entry-subtitle">I domini .ee sono tipici dell'Estonia, ma possono essere registrati anche altrove via EIF (oppure hosting accreditati)</span>

I domini .ee sono il TLD geografico tipico dell’Estonia, cioè sono il corrispettivo per questo paese dei nostri .it; ovviamente l’estensione è molto popolare in questo paese. I .ee sono gestiti dalla EIF (Estonian Internet Foundation), che è un’associazione no-profit che opera dal 2009 per conto del governo. Secondo le regole più recenti in quest’ambito, ogni persona o azienda può registrare solo un numero limitato di domini .ee, ognuno dei quali deve avere residenza propria o dell’azienda direttamente in Estonia.

Oltre ai domini di secondo livello sono disponibili anche i sottodomini com.ee, pri.ee, fie.ee e med.ee (rispettivamente riservati ad aziende, persone, imprenditori ed istituzioni in campo sanitario).

 

Per registrare un dominio .ee è necessario rivolgersi ad uno dei provider accreditati indicati qui. Per verificare se un tuonome.ee è libero e disponibile per la registrazione potete sfruttare il nostro servizio di verifica domini.

Photo by TausP.

Ti serve un hosting?

Su Trovalost.it abbiamo catalogato per te oltre 300 offerte diverse: vieni a scoprirle subito!


Puoi cercare tra hosting condivisi, cloud, dedicati e VPS.

Fammi vedere!

0 voti


Informazioni sull'autore

Salvatore Capolupo

Consulente SEO, ingegnere informatico e fondatore di Trovalost.it, Pagare.online, Lipercubo.it e tanti altri. Di solito passo inosservato e non ne approfitto.
Leggi pure questi...