Le più importanti caratteristiche degli hosting: spazio web, banda, database, linguaggi per il web, …

Le più importanti caratteristiche degli hosting: spazio web, banda, database, linguaggi per il web, …

Database. I database sono, nell’accezione più generale, archivi informatici di dati a cui è possibile accedere mediante appositi linguaggi di query (SQL, NoSQL, …). Essi tendono a contenere le configurazioni specifiche del sito così come post, pagine, articoli e in alcuni casi statistiche e log di eventi importanti avvenuti sul sito. Sono uno degli strumenti più potenti ed importanti dei siti web dinamici e moderni, per quanto espongano a rischi proporzionali i webmaster che ne facciano uso improprio o disinvolto (mancato check degli input dei form, ad esempio, che permette ad un attaccante esterno di eseguire query arbitrarie). I database più diffusi per gli hosting web tradizionali sono MySQL e PostGreSQL, quelli un po’ più moderni (destinati ad usi e circostanze specifiche, in certi casi) sono ad esempio MongoDB.

Linguaggi server-side. Gli hosting permettono ai webmaster di far girare dei veri e propri linguaggi di programmazione, adatti a generare pagine dinamiche, feed RSS, servizi web di vario genere, analizzatori di risorse e così via. La conoscenza approfondita di linguaggi server side va tenuta in conto perchè, di fatto, mette a rischio il sistema da eventuali attacchi esterni, e non dovrebbe essere sottovalutata in nessun caso. Troppo comodo, in altri termini, oltre che pericolosamente semplicistico, pensare di installare in blog in WordPress senza sapere nulla di sicurezza informatica e code-injection. I linguaggi server side principali sono ASP e PHP, ma anche Python, DART e Perl sono molto utilizzati.

Ti piace questo articolo?

0 voti

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.