Come trovare domini liberi con facilità Alcuni metodi per trovare domini "usati", e da registrare in modo semplice, veloce e gratuito

<span class="entry-title-primary">Come trovare domini liberi con facilità</span> <span class="entry-subtitle">Alcuni metodi per trovare domini "usati", e da registrare in modo semplice, veloce e gratuito</span>

La ricerca di domini liberi può essere effettuata o in via diretta oppure, più frequentemente, mediante liste di domini scaduti: non è sempre agevole muoversi all’interno di questo mondo, ma grazie a questo articolo cercheremo di capire meglio come fare. I domini su internet, infatti, hanno una scadenza, tipicamente annuale, e quando qualcuno di essi scade e non viene rinnovato è spesso possibile acquistarlo e prenderne possesso.

La ricerca di domini pendingDelete, scaduti, cancellati o in corso di rimozione può essere utile per il nostro business online per aumentare le dimensioni del nostro “parco domini”: ci sono diversi modi per trovare domini scaduti, in scadenza o in pending-delete.

Cercare un dominio libero

Su questo sito potete consultare la lista di domini italiani scaduti del giorno. Se stai cercando specificatamente domini .IT cancellati o scaduti puoi sfruttare il tool presente nel nostro sito, che puoi trovare a questo indirizzo:

Domini Scaduti – Trovalost.it

Se avete già in mente il nome da registrare, questa è la scelta per voi, in genere.

Verificare se un dominio è occupato

Se proviamo a registrare tuonome.it, è possibile che il nome desiderato sia occupato: cosa fare in questi casi? Il nuovo strumento gratuito

Cerca Domini – Trovalost.it

permette di cercare rapidamente estensioni di dominio (o TLD) alternativi, ad esempio se cercate sabato.it vi dirà che è occupato e sarà possibile trovare delle alternative (sempre con “sabato” nel nome) con tutte le estensioni disponibili.

Molto utile per trovare rapidamente nomi di dominio competitivi (spesso a prezzi davvero concorrenziali).

Usare un Google footprint

In questo caso ci sono numerose varianti che si possono provare: un esempio potrebbe essere fare una delle seguenti ricerche.

This domain has expired” (inserire anche le virgolette, esempio)

In pratica useremo Google, Bing ed altri motori come DuckDuckGo per cercare direttamente domini che siano scaduti, e che riportino la dicitura di scadenza. In questi casi, tuttavia, è facile trovare domini scaduti molto costosi o cercare di prenderli facendo delle aste online, spesso tutt’altro che economiche.

I domini si possono registrare in modo semplice ed economico su Dynadot (in inglese, supporta quasi tutte le estensioni ma non permette di registrare domini .it), MisterDomain o Tophost (in italiano, supportano moltissime estensioni diverse, consentono la registrazione di domini .it).

Siti esterni per trovare domini

Puoi anche provare a cercare il dominio scaduto su una di queste pagine:

In pratica su questi siti puoi cercare domini scaduti con qualsiasi estensione, effettuare le tue ricerche per nome, estensione, scadenza, caratteristiche SEO, e poi andare a registrarlo direttamente con uno dei provider che ti saranno mostrati.

Pubblicità:

Informazioni sull'autore

Salvatore Capolupo

Consulente SEO, ingegnere informatico e fondatore di Trovalost.it, Pagare.online, Lipercubo.it e tanti altri. Di solito passo inosservato e non ne approfitto.
Ti piace questo articolo?

7 voti

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.

Come trovare domini liberi con facilità

Votato 8.86 / 10, da 7 utenti