Seguici su Telegram, ne vale la pena ❤️ ➡ @trovalost
Vai al contenuto

Morto a 77 O.J. Simpson: attore e sportivo

Dramma nel mondo dello sport e dello spettacolo: O.J. Simpson, l’ex celebre giocatore di football americano trasformatosi in icona televisiva e attore di successo, è venuto a mancare. La sua vita è stata segnata da una fama controversa, culminata nel 1994 quando fu coinvolto in uno dei casi giudiziari più dibattuti della storia contemporanea.

Mercoledì scorso, all’età di 76 anni, si è spento O.J. Simpson, figura di spicco nel mondo del football americano, trasformatosi successivamente in una presenza iconica sul piccolo e grande schermo. La notizia del suo decesso è stata confermata giovedì dalla sua famiglia, attribuendo la causa alla battaglia contro il cancro che ha combattuto negli ultimi tempi.

La sua vita è stata segnata da alti e bassi, ma sarà per sempre ricordato soprattutto per il tumultuoso “processo del secolo” del 1994, nel quale fu accusato dell’omicidio della sua ex moglie e di un amico di lei.

O.J. Simpson, il cui nome completo era Orenthal James Simpson, aveva una lunga carriera nel mondo del football, principalmente con i Buffalo Bills. Dopo il suo ritiro dallo sport, ha intrapreso la carriera cinematografica, apparendo in diversi film, tra cui alcuni dei più noti della serie comica “Una pallottola spuntata”.

Il 13 giugno rimarrà per sempre segnato come una data oscura nella vita di Simpson: la sua ex moglie, Nicole Brown, di 35 anni, e il 25enne Ronald Goldman furono trovati brutalmente uccisi nel giardino della residenza dei Simpson a Brentwood, un prestigioso quartiere di Los Angeles. Le vittime erano state ripetutamente colpite con un coltello. Questo tragico evento scosse profondamente l’opinione pubblica, soprattutto considerando che i due figli di Simpson e Brown si trovavano in casa al momento dell’omicidio. Nonostante le prove presentate contro di lui, Simpson ha costantemente proclamato la propria innocenza. Sebbene abbia ottenuto l’assoluzione nel processo penale, perse una battaglia legale successiva in sede civile.

O.J. Simpson 1990 · DN ST 91 03444 crop


Cerchi un hosting economico per il tuo sito o blog? Tophost ti aspetta (clicca qui) - Puoi anche usare il coupon sconto esclusivo 7NSS5HAGD5UC2 per spendere di meno ;-)

Foto: Di Gerald Johnson – http://www.dodmedia.osd.mil/DVIC_View/Still_Details.cfm?SDAN=DNST9103444&JPGPath=/Assets/Still/1991/Navy/DN-ST-91-03444.JPG, Pubblico dominio, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=4840423

Il caso giudiziario riguardante O.J. Simpson, che ebbe inizio nel gennaio del 1995, rimane uno dei più discussi e seguiti nella storia della cronaca giudiziaria statunitense. Non solo la gravità dei reati di cui Simpson era accusato – l’omicidio della sua ex moglie Nicole Brown e di Ronald Goldman – ma anche l’esito rapido e controverso del processo contribuirono a mantenerlo al centro dell’attenzione pubblica.

Nonostante le numerose prove presentate contro di lui, Simpson fu assolto nel processo penale del 1995. Tuttavia, nel 1997, fu riconosciuto colpevole in un tribunale civile e condannato a pagare una somma di 33 milioni di dollari per i medesimi reati. Questa vicenda complessa e piena di sfumature è stata recentemente riportata in primo piano grazie alla serie televisiva acclamata “Il caso O.J. Simpson”, ora disponibile sulla piattaforma di streaming Disney+.

Ma la storia di Simpson non si fermò qui. Nel 2007, a Las Vegas, fu arrestato per rapina a mano armata e sequestro di persona. L’ex atleta, insieme a dei complici, irruppe armato nella stanza di un hotel per recuperare dei cimeli sportivi che riteneva appartenessero a lui. Nel 2008 fu condannato a 33 anni di carcere, ma riuscì a ottenere la libertà condizionata nel 2017. Finalmente, nel 2021, Simpson tornò in libertà, segnando un capitolo controverso e complesso nella sua vita già tumultuosa.

👇 Da non perdere 👇



Questo portale esiste da 4526 giorni (12 anni), e contiene ad oggi 4047 articoli (circa 3.237.600 parole in tutto) e 16 servizi online gratuiti. – Leggi un altro articolo a caso
Non ha ancora votato nessuno.

Ti sembra utile o interessante? Vota e fammelo sapere.

Questo sito contribuisce alla audience di sè stesso.
Il nostro network informativo: Lipercubo - Pagare online (il blog) - Trovalost.it