Le principali alternative per caricare e vedere video senza Youtube

Le principali alternative per caricare e vedere video senza Youtube

Youtube è forse il canale di video streaming più noto e diffuso sul web, che presenta numerosissime visite giornaliere ed è certamente tra i canali più noti per diffondere sia video professionali che amatoriali. Non sempre, pero’, è adatto alle nostre esigenze: le condizioni d’uso (TOS di Youtube) dovrebbero essere lette con attenzione prima di provare a postare qualsiasi nostro video, e dovremmo ovviamente evitare di caricare video protetti da diritti d’autore altrui.

Non si tratta, pero’, dell’unica piattaforma disponibile: in questo articolo mostrerò tutte le più importanti alternative a Youtube di mia conoscenza. Alcune di queste sono certamente più permissive in termini di contenuti che si possono postare, anche se ovviamente bisogna sempre leggere prima i rispettivi ToS (Terms of Service).

Vimeo – La risposta più concreta a Youtube, utile soprattutto per professionisti e videomaker. I video postati sono soggetti a condizioni piuttosto rigide, ma il servizio è certamente di qualità.

Vid.me – Una delle alternative più concrete a Youtube, strettamente correlato ai due servizi Reddit e Imgur e, per questo, ancora non molto utilizzato da noi. Eppure è un servizio di streaming video gratuito che include numerose sezioni (non sono ammessi contenuti per adulti) ed una grandissima prevalenza di video realizzati dagli utenti. Molto simile e sulla stessa falsariga anche Eroshare (facile immaginare che tipo di video permetta di visionare e caricare) e SendVid che permette anch’esso di fare instant upload (non permette di caricare contenuti per adulti, in questo caso).

Streamable – Un servizio molto flessibile e veloce, compatibile con dispositivi desktop e mobile, per caricare i propri video e visualizzare quelli altrui. Non richiede registrazione per postare video, e quando facciamo l’upload restituisce un URL tipo streamable.com/abcd (assegnato automaticamente). Include un editor integrato per il nostro video ed un insieme di altre opzioni minimali molto utili ed efficaci: interessante la funzione “Stream Data” che permette di ricavare subito l’URL per rendere scaricabile il nostro file.

Dailymotion – È dedicato anch’esso ai video degli utenti, abbastanza diffuso anche da noi; richiedere registrazione per l’upload, mentre la visione è gratuita.

Nota: per scaricare i video da qualsiasi sito (o quasi) puoi valutare il plugin per Firefox NetVideoHunter.

Ti piace questo articolo?

0 voti

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.

Le principali alternative per caricare e vedere video senza Youtube

Youtube è forse il canale di video streaming più noto …
0 0 utenti hanno votato questa pagina

Ti potrebbero interessare (Guide informatica e varie):

Cerca altro nel sito

Clicca sul box, e scegli la sezione per vederne i contenuti.

Le principali alternative per caricare e vedere video senza Youtube

Youtube è forse il canale di video streaming più noto …
0 0 utenti hanno votato questa pagina