Come installare il player di Flash in Linux?

Aggiornato il: 27-06-2022 05:00
In questo tutorial vedremo come sia possibile installare Adobe Flash Player Plugin 11.2 mediante il comando yum all’interno di Linux Fedora 64 bit / 32 bit.

Il repository yum è stato previsto da Adobe per permettere agli utenti di scaricare package RPM di software proprietario, in questo caso, per Linux: tale operazione permetterà  di scaricare quello che ci serve, a patto di disporre dei privilegi di root. Ricordo inoltre che nella gestione gerarchica degli utenti *NIX è necessario disporre dei privilegi di super amministratore (root) nel caso in cui si voglia accedere a funzioni avanzate del sistema, cosa differente insomma dall’uso ordinario che faremmo del PC quando salviamo file, navighiamo e via dicendo. Avere i privilegi di root equivale a prendere il controllo completo della macchina, ma ci espone ovviamente a potenziali rischi nel caso in cui qualcuno utilizzi o indovini la nostra password.

Procedura di installazione Adobe Flash Player v11.2

Aprite il terminale di Linux e switchate la vostra utenza a root:

$ su -

oppure, equivalentemente:
$ sudo -s

Fedora Linux install yum Repository RPM package

Se state utilizzando Fedora Linux a 32bit (architettura x86) digiterete:
# rpm -ivh http://linuxdownload.adobe.com/adobe-release/adobe-release-i386-1.0-1.noarch.rpm

Se invece vi trovate su un’architettura a 64 bit (x86_64/amd64) il comando diventa:
# rpm -ivh http://linuxdownload.adobe.com/adobe-release/adobe-release-x86_64-1.0-1.noarch.rpm

Output di esempio sono di questo tipo:

Retrieving http://linuxdownload.adobe.com/adobe-release/adobe-release-x86_64-1.0-1.noarch.rpm
warning: /var/tmp/rpm-tmp.n6QLDN: Header V3 DSA/SHA1 Signature, key ID f6777c67: NOKEY
Preparing...                          ################################# [100%]
Updating / installing...
   1:adobe-release-x86_64-1.0-1       ################################# [100%]

A questo punto chiudete tutti i browser che stavate eventualmente usando, e scrivete il seguente comando per installare flash:
# yum install flash-plugin

L'hosting italiano conveniente e funzionale è V-Hosting !

Alla fine dovreste vedere la riga “Complete!” che confermerà  il completamento corretto delle operazioni.

Per testare la correttezza delle operazioni, digitando about:plugins sul vostro Firefox dovreste vedere qualcosa del genere, il che confermerà  la presenza di Shockwave Flash sul computer.

Fig.01: Fedora Linux Firefox With Adobe Flash Plugins Installed

Oppure, per testare se Flash sia installato o meno basta andare su vimeo o Youtube e verificare che i video siano visibili. (tratto da cyberciti)



Questo blog pubblica contenuti ed offre servizi free da 11 anni. – Leggi un altro articolo a caso – Per informazioni contattaci
Non ha ancora votato nessuno.

Ti piace questo articolo? Vota e fammelo sapere.

Come installare il player di Flash in Linux?
L'hosting italiano conveniente e funzionale è V-Hosting !
the flash 2977924 960 720
Torna su