Come verificare se la TV supporta il dvb t2

Argomenti:
Pubblicato il: 18-06-2021 14:25

Lo Standard per il digitale terrestre DVB T2 (Digital Video Broadcasting – Second Generation Terrestrial) fa riferimento alla seconda generazione per la trasmissione audio/video di programmi televisivi.

Per verificare se la propria TV supporta tale standard, puoi fare una serie di verifiche molto semplici:

  1. verificare sulla TV la presenza del bollino Platinum DVB-T2 HEVC: se c’è ed è riportato in questi termini, la TV supporta il DVB T2;
  2. verificare l’anno di acquisto della TV: se l’hai comprata dopo il 2014 il DVB T2 dovrebbe (in genere) essere supportato, diversamente (se è di prima del 2015) potrebbe plausibilmente non essere supportato; attenzione, controlla anche il punto successivo prima di trarre conclusioni!
  3. se la tua TV è di marca Sony, ad esempio, prova a cercare su Google il brand della TV (Sony) seguita dal nome esatto del modello seguito da DVB-T2 HEVC; ad esempio se hai una TV Sony XE94, prova a cercare Sony XE94 DVB-T2 HEVC.

Che Cos’è Lo Standard DVB T2?

Il Digital Video Broadcasting – Second Generation Terrestrial (in sigla DVB T2) aderisce allo standard tecnologico imposto dal consorzio europeo DVB, e permette di visionare programmi televisivi in digitale terrestre nella nuova banda 694-790Mhz., inclusi quelli per i servizi mobile in 5G.

A Cosa Serve il DVB T2?

Grazie al DVB T2 sarà possibile, in sostanza, assistere a programmi TV di qualità video e audio superiore rispetto a quanto avveniva in passato (qualità HD).

Quando sarà attivo il DVB T2 in Italia?

Stando al sito del Ministero, lo switch o passaggio alla nuova tecnologia DVB T2 avverrà in due fasi: la prima a settembre 2021, a giugno 2022 la seconda e ultima. A partire da queste due date, di fatto, le TV di vecchia generazione smetteranno progressivamente di funzionare, adeguandosi al nuovo standard di trasmissione e ricezione, con l’abilitazione di servizi on demand e programmi di qualità HD o superiore.

In caso dovremo adeguarci allo standard grazie all’uso di un decoder DVB T2 ad esempio su Amazon.

(fonte)

Nessun voto disponibile

Che te ne pare?

Grazie per aver letto Come verificare se la TV supporta il dvb t2 di Salvatore Capolupo su Trovalost.it
Come verificare se la TV supporta il dvb t2 (Guide, Assistenza Tecnica)

Articoli più letti su questi argomenti:
Trovalost.it è gestito, mantenuto, ideato e (in gran parte) scritto da Salvatore Capolupo