Come dividere un’immagine in sezioni con GIMP (griglia) Sfruttando le guide sarà semplice ottenere questo risultato e delle nuove immagini pronte da salvare

<span class="entry-title-primary">Come dividere un’immagine in sezioni con GIMP (griglia)</span> <span class="entry-subtitle">Sfruttando le guide sarà semplice ottenere questo risultato e delle nuove immagini pronte da salvare</span>

GIMP è diventato, da semplice alternativa a Photoshop, uno dei più diffusi programmi free ed open source per grafica e fotoritocco: il procedimento che spiegheremo oggi serve a capire come sia possibile prendere un’immagine intera e dividerla in sezioni. Ad esempio, quindi, possiamo dividere l’immagine secondo una griglia di dimensioni preimpostate, oppure considerare una divisione in linee orizzontali o verticali di dimensione predefinita. Questo procedimento è tipico, ad esempio, nell’ambito della creazione di videogiochi in due dimensioni, qualora ad esempio si volesse suddividere il file di uno spritesheet in singoli frame.

Per farlo, apriamo la nostra immagine con GIMP, e clicchiamo su Immagine > Guide > Nuova guida (per percentuale), ed andiamo a scegliere Direzione e posizione a seconda di come ci serve. Ovviamente tipiche percentuali potrebbero essere 25%, 50%, 75% e 100% per dividere l’immagine in 4 sezioni secondo un verso, oppure 10%, 20%, …, 100% per dividerla in 10 parti.

Schermata 2016-03-22 alle 08.59.06

Schermata 2016-03-22 alle 08.59.37

Ripetiamo più volte il procedimento, cliccando ogni volta su OK per confermare, fino ad ottenere la griglia che ci serve.

Un esempio di griglia 4×1 è riportato di seguito, relativamente allo spritesheet di prova che ho utilizzato (prelevato da qui).

Schermata 2016-03-22 alle 09.03.58

A questo punto siamo quasi arrivati a destinazione: non ci resta che cliccare su Immagine -> Trasforma -> Ghigliottina per suddividere in 4 immagini separate quella originale, secondo le righe della griglia che abbiamo definito.

Schermata 2016-03-22 alle 09.05.36

Il risultato saranno quindi 4 immagini staccate tra di loro, pronte ad essere salvate su file distinti, come riportato nella screenshot finale (fonte).

Schermata 2016-03-22 alle 09.05.50

Photo by Doug Waldron


Ti piace questo articolo?

0 voti

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.

Ti potrebbero interessare (Guide informatica e varie):

Cerca altro nel sito

Clicca sul box, e scegli la sezione per vederne i contenuti.