Hosting economici, la nostra lista Lista di hosting e domini low-cost da prendere al volo - Meno di 20 euro / anno

<span class="entry-title-primary">Hosting economici, la nostra lista</span> <span class="entry-subtitle">Lista di hosting e domini low-cost da prendere al volo - Meno di 20 euro / anno</span>

Offerta Spazio (GB) Hosting € / anno Dominio € / anno Note
Tophost 0,1 5,99 Incluso Traffico senza limiti, 1 email
Tophost 20,0 10,99 Incluso Traffico illimitato, 30 email, PHP + 4 db MySQL
Netsons 10,0 15,00 Incluso
Hosting Virtuale 5,0 15,00 Incluso
Tophost 30,0 19,99 Incluso Traffico senza limiti, 30 GB spazio 50 email, PHP, MySQL (6 db)
Il Tuo Spazio Web 1 GB 14,40 Incluso
Serverplan StarterKit Linux 2 GB 16,80 Incluso
HostingPerTe 4 GB 17,88 Incluso
Keliweb (consigliato) 2 GB 19,90 Dominio gratis per sempre

Quali hosting provider ci permettono di risparmiare? Quali sono i migliori hosting per WP a basso costo (italiani e non)? Ecco a voi una lista delle offerte più convenienti del momento, ideali per chi desidera risparmiare sulle spese del servizio per il proprio sito o blog.

L’argomento mi sembra di un certo interesse, per cui ho pensato di riprenderlo ancora una volta anche se è stato trattato in un vecchio articolo, abbastanza approfondito ma un po’ vecchiotto. Ho aggiornato questo articolo con le più interessanti novità sull’argomento, in modo che possano andare a beneficio di tutti gli interessati.

In questa pagina ho riportato una tabella con le principali offerte di mercato relative all’hosting web economico: le offerte in tabella riportano nome dell’offerta, spazio web offerto, costo annuale di dominio e hosting (e corrispondente costo mensile). Cosa ancora più importante, le offerte prevedono una spesa di massimo 20 euro all’anno. Quando si deve scegliere l’offerta più bassa, in effetti, potrebbe sembrare una cosa semplice ed alla portata di chiunque: ma le cose poi non stanno quasi mai davvero così, caro amico. Che voi siate dei professionisti del web senza segreti nei confronti degli hook di WordPress e delle sue action, oppure semplicemente il reparto commerciale di un’azienda che ha un sito e si trova male con l’attuale hosting, il problema principale è solo uno:

se spendete molto poco, avrete molto poco

che sembra una cosa scontata ma non lo è. L’ossessione per il risparmio ad ogni costo spesso si traduce in acquisti che sono veramente al di sotto delle aspettative, prima di tutto perchè i servizi di web hosting economici spesso hanno dei limiti. per intenderci, potrebbero avere le dimensioni del database limitate: questo significa che vanno bene solo per siti piccoli. Se continuerete a scrivere post e a fare modifiche sul sito, prima o poi la dimensione del database “esploderà”, e questo ovviamente si potrebbe ripercuotere sul vostro business. Che cosa fare, allora?

Offerte economiche consigliate

La scelta deve ricadere su offerte come Tophost (l’unica a meno di 20 euro all’anno, anche se possiede un database limitato: vi voglio tanto bene lo stesso, s’intende, cari amici :-) ) oppure al limite potreste provare Supporthost, ad esempio, ma se volete vedere qualcosa di concreto e pagare prezzi concorrenziali suggerisco pure Noamweb ed il sempre valido IFastNet.

Se ti interessano solo offerte italiane clicca qui

Nota: i prezzi indicati sono stati calcolati manualmente per l’ultima volta il 13 dicembre 2019, potrebbero subire variazioni al momento del vostro acquisto e non sono, in genere, inclusivi di IVA (dovrete aggiungere il 22% all’importo indicato, a meno che non siano servizi di hosting che non la pagano in Italia). Il calcolo dei prezzi è stato effettuato per l’acquisto esemplificativo di un dominio .IT, ovvero i costi di altre estensioni TLD potrebbero essere diversi.

Trovare un hosting economico non è difficile: in questa pagina potrete vedere alcune delle proposte di hosting di ogni tipo più convenienti, con la descrizione delle caratteristiche più importanti di ognuna di esse.

2 voti


Informazioni sull'autore

Salvatore Capolupo

Consulente SEO, ingegnere informatico e fondatore di Trovalost.it, Pagare.online, Lipercubo.it e tanti altri. Di solito passo inosservato e non ne approfitto.