Cos’è un web-service?

Cos’è un web-service?
In informatica un Web Service (servizio web), secondo la definizione data dal World Wide Web Consortium (W3C), è un sistema software progettato per supportare l’interoperabilità tra diversi elaboratori su una rete; tale caratteristica si ottiene associando all’applicazione un’interfaccia software (descritta in un formato automaticamente elaborabile quale, ad es., il WSDL o Web Services Description Language) che espone all’esterno il servizio utilizzando la quale altri sistemi possono interagire con l’applicazione stessa attivando le operazioni descritte nell’interfaccia (servizi o richieste di procedure remote) tramite appositi “messaggi” di richiesta.
Ad esempio nei nostri siti potremmo usare web-service per mostrare widget del meteo, delle quotazioni in borsa, delle ultime notizie aggiornate direttamente da un sito esterno. In altri casi, molto più WEB 2.0, i web service di servizi quali Oauth permettono ad esempio di abilitare il login dei siti attraverso Facebook o Twitter.Il messaggio SOAP, in generale, possiede tipicamente una struttura suddivisa in Header e Body, in cui solitamente l’header contiene le informazioni che possono servire al destinatario del messaggio, mentre il body contiene le informazioni materiali da inviare. Nella pratica i web service coincidono con la seguente struttura, richiamabile al giorno d’oggi anche mediante apposite chiamate remote mediante Javascript e chiamate remote, con il vantaggio di non dover scomodare la logica server-side di PHP a mano sul nostro server
In senso estensivo, come accennato, anche il formato di diffusione contenuti RSS potrebbe essere considerato un web-service.
Ti piace questo articolo?

2 voti

Su Trovalost.it puntiamo sulla qualità dei contenuti da quando siamo nati: la tua sincera valutazione può aiutarci a migliorare ogni giorno.

Cos’è un web-service?

Votato 2 / 10, da 2 utenti