🏆Migliori plugin WordPress per gestire eventi I plugin per eventi calendarizzati come concerti, convegni, conferenze, spettacoli ecc.

<span class="entry-title-primary">🏆Migliori plugin WordPress per gestire eventi</span> <span class="entry-subtitle">I plugin per eventi calendarizzati come concerti, convegni, conferenze, spettacoli ecc.</span>

La gestione degli eventi in WP Γ¨ uno degli aspetti forse piΓΉ richiesti a livello di estensione: si tratta, in effetti, di una feature che Γ¨ tipica di vari CMS come Joomla!, e che rende l’idea delle potenzialitΓ  del sistema nonostante sia presentato ancora oggi come semplice blog e gestore di contenuti editoriali. Un evento, parlando in generale, Γ¨ un tipo di post personalizzato in cui Γ¨ possibile inserire descrizione, data inizio, data fine, ora inizio, ora fine, immagini, geolocalizzazione e tanto altro ancora. La scelta del plugin piΓΉ adatto, tuttavia, potrebbe risultare snervante e presentare piΓΉ di un problema, tanto che io stesso – dopo anni – non ho ancora eletto il mio plugin preferito per questo settore.

Le varie opzioni possibili sono presenti, per la veritΓ , in maniera non uniforme nei plugin gratuiti che ho analizzato in questo articolo: plugin che alternano senza preavviso buone cose a opzioni inutili o confusionarie. Come alternativa ulteriore, quindi, potete valutare uno dei tantissimi plugin a pagamento per gestire eventi, anche seΒ  (a mio umile avviso) per una cosa del genere Γ¨ un po’ eccessivo scomodarne uno.

Passiamo quindi ad una rassegna di plugin gratuiti per eventi in WordPress; la compatibilitΓ  Γ¨ garantita con una qualsiasi delle versioni piΓΉ recenti di WordPress. Ovviamente questo genere di plugin possiede una grafica solitamente piuttosto scarna e (purtroppo) non personalizzabile (almeno finchΓ¨ non saranno introdotti i child-plugin), per cui l’adattamento alla grafica del vostro theme potrebbe non essere semplicissimo, e costringervi a ricorrere ad altre soluzioni.

Ad ogni modo, eccovi i plugin.

Events – Uno dei plugin di eventi WP piΓΉ semplici ed essenziali in circolazione: permette di gestire un nuovo tipo di contenuto β€œevento”, per il quale sarΓ  necessario specificare una categoria (ad esempio β€œConcertiβ€œ) e poi postare i vari contenuti con titolo, descrizione, data di inizio e poco altro. La semplicitΓ  quindi non Γ¨ un fatto del tutto positivo (nonostante le oltre 10.000 installazioni attive): gli shortcode non sembrano avere molte opzioni, di default non viene mostrata la data (bensΓ¬ quanto manca ad un determinato evento) e non sembra che si possano (per ora) aggiungere neanche immagini agli eventi. L’assistenza sul forum di supporto latita parecchio, per cui rimane un plugin da valutare solo per progetti di siti molto semplici.

Per la cronaca – visto che la cosa non Γ¨ documentata – per sfruttare gli shortcode si fa cosΓ¬:

[events_show] (shortcode base, tutti gli eventi);

[events_show type=”default”] (eventi di default);

[events_show type=”week”] (eventi settimanali);

[events_show type=”month”] (eventi settimanali);

[events_show type=”today”] (eventi di oggi);

[events_show type=”archive”] (eventi archiviati o giΓ  passati).

The events calendar – Rispetto alla scelta precedente permette qualche opzione in piΓΉ: si possono aggiungere immagini agli eventi, sono ammessi piΓΉ di un organizzatore per ogni evento e c’è anche la possibilitΓ  di tracciare il luogo in cui avverrΓ  (anche su Google Maps, se abilitato). Per il resto, si possono specificare titolo, descrizione, data inizio e data fine di ogni evento, ed abilitare numerose opzioni aggiuntive. Una delle scelte migliori tra i plugin gratuiti per eventi, senza dubbio, anche se sarΓ  necessario familiarizzare con l’interfaccia.

Events Manager – assieme al precedente sicuramente una delle scelte piΓΉ popolari e diffuse tra gli utenti: permette di gestire eventi con le consuete modalitΓ  e con l’aggiunta di alcune funzionalitΓ  di booking. L’ho usato nella maggioranza delle volte in cui ho dovuto implementare eventi e credo si tratti di una buona scelta, da prendere in considerazione per siti in WordPress senza particolari specifiche tecniche.

WordPress Events Calendar – Altro sistema di gestione per eventi WP, dalle molteplici opzioni e molto configurabile; come i precedenti, gestisce eventi singoli o ricorrenti, presenta anche un comodo widget per gli eventi β€œin arrivo” e dispone inoltre di una versione PRO con grafica personalizzabile dei calendari.

Soluzione β€œmanuale” – Se non volete utilizzare un plugin specifico, potreste pensare di sfruttare i post types (al limite con l’aiuto di Magic Fields 2) e creare un tipo di post personalizzato dal nome evento, con tutti i campi specifici di cui pensare di aver bisogno. Il vantaggio principale Γ¨ anzitutto legato, in questo caso, al CSS del theme (che viene β€œereditato” da quella giΓ  impostata sui post), ed esiste anche una maggiore leggerezza della soluzione – rispetto ad una basata su plugin ad hoc. A fronte di questo, pero’, sussiste la necessitΓ  di doversi sobbarcare un minimo di scrittura di codice, oltre al fatto di dover stabilire manualmente come debba apparire il calendario degli eventi e, naturalmente, come confrontarli, ordinarli e filtrarli. Roba che richiede skill avanzati che non tutti possiedono, e che spinge (almeno per quel che mi riguarda) alla realizzazione di soluzioni integrati direttamente nel theme child.

Le opzioni non mancano (e non le ho neanche elencate tutte: si possono realizzare funzionalitΓ  di eventi per WordPress anche via framework), la scelta finale sarΓ  ovviamente vostra.

Ti suggerisco di leggere qualche approfondimento sugli hosting per WordPress, in proposito, e sui migliori plugin per WP in generale.

Photo by Yandle

0 voti


Informazioni sull'autore

Salvatore Capolupo

Consulente SEO, ingegnere informatico e fondatore di Trovalost.it, Pagare.online, Lipercubo.it e tanti altri. Di solito passo inosservato e non ne approfitto.